La Settempeda non molla
Il dirigente Nardi:
“Proveremo ad arrivare primi fino alla fine”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Marco-Nardi

Il dirigente Marco Nardi

La Settempeda batte fuori casa i “cugini” dell’Elfa Tolentino con il minimo scarto, come all’andata, quando il giustiziere fu Ettore Montanari, anche se il successo finale, a detta dello staff biancorosso, non è stato mai in discussione. “Abbiamo colpito un palo con Magnani e una traversa con Montanari – analizza il dirigente accompagnatore Marco Nardi – dando vita ad una manovra ariosa e senza mai rischiare nulla. L’acuto risolutivo è venuto grazie ad un colpo di testa di Federico Tarquini (primo centro per lui quest’anno, ndr) sugli sviluppi di un corner, a suggellare il suo completo recupero dopo l’infortunio al ginocchio patito nella finale play-off della scorsa stagione. Abbiamo anche fallito altre ghiotte palle gol, ma siamo pur riusciti a centrare l’obiettivo del risultato pieno. Proveremo ad agguantare il primo posto fino alla fine, ma nel caso non riuscissimo nell’impresa niente drammi. Ci impegneremo al massimo nell’appendice di fine stagione, giocando gara dopo gara. I recenti progressi sul piano del gioco, i positivi risultati e la tenuta fisica dei nostri atleti ci infondono ottimismo in ottica play-off”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X