Lube al lavoro con i play off nel mirino
Omrcen ha ripreso a correre

Gara 1 dei quarti si giocherà mercoledì 6 aprile al Fontescodella
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Igor-Omrcen

Il capitano della Lube Igor Omrcen è pronto per gli imminenti play off

 

Lube Banca Marche da ieri di nuovo al lavoro al Palasport Fontescodella dopo il lunedì di riposo concesso successivamente alla gara contro Treviso. Prepararsi al meglio in vista dell’ormai imminente inizio dei play off, previsto per la prossima settimana, e cercare di recuperare proprio per quell’appuntamento il capitano Igor Omrcen, alle prese con la nota distorsione alla caviglia sinistra rimediata due settimane fa in Turchia. Questi gli obiettivi primari dei biancorossi, che domenica prossima per l’ultima di Regular Season saranno di scena a Forlì, in una partita comunque ininfluente per la classifica, dopo l’aritmetica certezza del terzo posto messa in cassaforte due giorni fa, con il punto conquistato con la Sisley. Bisognerà attendere proprio l’esito dell’ultima giornata per conoscere il nome di quella che sarà l’avversaria dei maceratesi nei quarti di finale, serie che vedrà i cucinieri esordire in casa, al Palasport Fontescodella di Macerata. Al momento sarebbe Monza, sesta in classifica, ma considerando che ci sono ben tre squadre nello spazio di tre punti, tra le possibili candidate vanno di fatto inserite anche Modena (ora quarta, precede i lombardi di 2 punti) e Treviso (quinta, a +1 sulla squadra di Monti). “La corsa scudetto – dice Igor Omrcen – è indiscutibilmente l’obiettivo per eccellenza della nostra stagione, il più importante, puntiamo ad arrivare fino in fondo e quindi non dobbiamo assolutamente preoccuparci di chi sarà l’avversario, dovremo bensì concentrarci esclusivamente su noi stessi, sul nostro gioco, cercando di mettere in campo tutte le nostre potenzialità”. A proposito del capitano, la sua riabilitazione prosegue in maniera molto positiva, aumentano dunque quotidianamente le speranze di portelo rivedere in campo per i play off. “Nelle prime due settimane la caviglia ha dato ottimi riscontri – dice il fisioterapista David Diaz Cueli, che dal momento dell’infortunio sta lavorando tutti i giorni molto sodo con il bomber croato – Ieri Igor ha ripreso a correre con buoni esiti, tutto procede in maniera più che positiva, e ci aspettiamo ottime risposte anche nei prossimi giorni, che saranno decisivi per stabilire il suo rientro. Igor è un vero combattente, ha una voglia matta di rientrare in tempo per i play off, e quando si è alle prese con un infortunio anche l’atteggiamento con cui viene affrontato dall’atleta gioca indubbiamente un ruolo fondamentale sui tempi di recupero”. Nel frattempo sono ufficiali le date delle prime tre gare dei quarti di finale dei play off scudetto: la serie che vedrà i biancorossi impegnati contro quella che sarà la sesta classificata al termine della Regular Season (Monza, Treviso o Modena) inizierà con un giorno di anticipo rispetto a quanto inizialmente programmato, la squadra di Mauro Berruto sarà infatti impegnata per Gara 1 al Palasport Fontescodella di Macerata mercoledì 6 aprile alle ore 20.30. Gara 2 si giocherà invece fuori casa sabato 9 aprile, e Gara 3 di nuovo a Macerata mercoledì 13 aprile alle 20.30. Non sono ancora ufficiali, invece, le date delle eventuali Gara 4 e Gara 5 della serie. La società ricorda che anche per tutte le gare casalinghe dei quarti di finale dei play off saranno validi gli abbonamenti. Chi non fosse abbonato, potrà invece acquistare già da domani, presso la segreteria societaria al Palasport Fontescodella, i biglietti per assistere a Gara 1 che si giocherà mercoledì della prossima settimana. I prezzi sono invariati rispetto a quelli applicati durante la Regular Season: 20 euro per il settore Nero (ridotti 15 euro), 10 euro per quello rosso/verde (ridotto 7 euro).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X