Civitanovese, derby con la Jesina
senza tifosi al seguito

SERIE D - Ancora indisponibili Serantoni e Genoese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tifosi-Civitanovese-1-300x200

I tifosi della Civitanovese non potranno seguire la loro squadra a Jesi

di Emanuele Trementozzi

 

La Civitanovese si appresta a far visita alla Jesina nel derby di domenica, senza poter avere al seguito la propria tifoseria. Il CAMS infatti ha vietato, così come all’andata, la trasferta ai supporters ospiti per motivi di ordine pubblico e riservato la vendita dei tagliandi ai soli residenti nella Provincia di Ancona. Le polemiche non si faranno attendere. Intanto mister Morganti avrà praticamente la rosa al completo, con i soli Genoese e Serantoni lungodegenti e quindi indisponibili. In rialzo le probabilità di vedere in campo il neo acquisto Giorgio La Vista, che ha esordito domenica scorsa nella gara casalinga pareggiata contro il Trivento. Intanto nella giornata di ieri, durante le celebrazioni dei 150 anni dell’ Unità d’ talia, si sono svolti alcuni recuperi del girone, fra cui proprio la Jesina di mister Fenucci. Gli Jesini sono stati sconfitti per uno a zero sul campo del Forlì e ora distano sette punti dai civitanovesi, in una gara che domenica dirà molto sulle residue speranze dei rossoblù per agganciare il treno play off.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X