Lube di scena a Piacenza
Van Walle: “Sarà una vera battaglia”

Parla l'opposto belga: "Occhio a Zlatanov"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
lube_castellana_13-300x212

L'opposto della Lube Gert Van Walle abbracciato dai suoi compagni dopo aver realizzato un punto

Domenica alle 18.00 la Lube Banca Marche va a caccia del riscatto in campionato sul campo della Copra Piacenza. Dopo la debacle interna nel recupero di mercoledì scorso con Modena, per i biancorossi di Mauro Berruto è d’obbligo tornare subito alla vittoria e possibilmente conquistando il bottino pieno, per continuare a sperare nell’aggancio in classifica del secondo posto (distante sei lunghezze, con lo scontro diretto con i piemontesi in programma nella giornata successiva, che si recupererà al Fontescodella giovedì 17 alle 18.00), e soprattutto per mantenere a debita distanza Treviso, ora quarta con sei punti di distacco. La squadra biancorossa partirà per Piacenza domani mattina, e nel pomeriggio svolgerà una seduta di allenamento tecnico al Pala Banca. Il tecnico Mauro Berruto avrà a disposizione tutta la rosa di giocatori al completo.

PARLA GERT VAN WALLE – “Per noi – spiega l’opposto belga – si tratta di una partita dal risultato obbligato, come del resto sarà anche per le prossime. Dobbiamo assolutamente vincere per mantenere il terzo posto tenendo a debita distanza Treviso, ed allo stesso tempo guadagnarci la possibilità di poter ancora aspirare a qualcosa di più. Oltre ai tre punti servirà comunque una bella prova della squadra, per dimostrare che la brutta sconfitta di mercoledì con Modena è stato soltanto un incidente. Ho molta fiducia in questa Lube Banca Marche, che in tante altre occasioni ha dimostrato di avere dei mezzi davvero importanti per fare bene nella stagione. A Piacenza sarà importante evitare di commettere i tanti errori visti mercoledì, soprattutto al servizio, un fondamentale che rappresenta una nostra grande forza, e con il quale dovremo esser bravi ad imporci. Si profila una vera e propria battaglia, visto che dall’altra parte della rete troveremo una squadra anch’essa assetata di punti, e con un grosso potenziale in attacco. L’uomo su cui dovremo prendere sin da subito le misure per evitare brutti scherzi è naturalmente Zlatanov”.

I PRECEDENTI – Bilancio in perfetto equilibrio sbirciando nei precedenti tra Lube Banca Marche e Piacenza: le due squadre si sono affrontate complessivamente 24 volte, con 12 vittorie ciascuno, con i biancorossi che nelle gare giocate in trasferta sono riusciti ad imporsi 5 volte su 11, l’ultima delle quali al tie break nella sfida di Regular Season della scorsa stagione. All’andata la squadra di Berruto ha battuto quella di Angelo Lorenzetti per 3-1 (28-26, 25-23, 18-25, 25-23).

DIRETTA TV E SU CM – Copra Morpho Piacenza-Lube Banca Marche sarà trasmessa in diretta a partire dalle 17.55 su Rai Sport 1. Grazie alla collaborazione con Radio Cuore e con la Lubevolley la gara, raccontata dalla voce di Lorenzo Ottaviani, si potrà ascoltare anche sul nostro sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X