Domenica a Macerata in programma
il 18^ Cross Helvia Recina

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Cross-Helvia-Recina-1-300x200

Si svolgerà domenica 6 marzo a Macerata, a partire dalle ore 10,00, la 18^ edizione del “Cross Helvia Recina” manifestazione di Corsa Campestre organizzata dall’Atletica AVIS Macerata, riservata alle giovani leve delle corse di resistenza, valida per l’assegnazione dei titoli di Campione Marchigiano di cross per le categorie Ragazzi/e e Cadette/e. Sono state inserite anche delle prove per gli esordienti, in linea con la politica della società da sempre impegnata nell’attività di promozione. La gara definirà la composizione della squadra Marche per i Campionati Italiani di cross in programma a Nove (VI) il 20 marzo 2011. La manifestazione, che ha il patrocinio del Comune di Macerata, assegnerà il prestigioso 18°Trofeo “Cross Helvia Recina “ sommando i punteggi di tutti i partecipanti. Il Trofeo vanta un palmares di tutto rispetto; nel recente periodo, infatti, è stato assegnato alle più importanti squadre nazionali in occasione dei vari Campionati Italiani di Corsa Campestre svoltisi nella nostra città presso il parco di Rotacupa, nel 1997 il Campionato Italiano Cadetti/e e Criterium Nazionale per Squadre Militari, nel 2001 e nel 2005 i Campionati Italiani di Società Master e nel 2006 i Campionati Italiani Assoluti di Società sempre di cross. L’anello di gara sarà tracciato quest’anno in pieno centro cittadino, presso i campi sportivi di Collevario che rappresentano un ambiente particolarmente adatto perché è raccolto e con un’ottima visione di tutto il percorso. Sono previsti circa 250 partecipanti nelle sei categorie in programma che si succederanno dalle ore 10,00 alle ore 12.00. Di particolare interesse la gara cadette con la presenza della Campionessa Italiana dei m. 1.000 Eleonora Vandi dell’AVIS Fano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X