Furto con spaccata
in una gioielleria di Civitanova

Due malviventi hanno infranto il vetro antisfondamento con un Suv per poi darsi alla fuga. Ingente il bottino, indagano i carabinieri
- caricamento letture

furto-gioelleria

di Laura Boccanera

Fuori in 180 secondi. Furto con spaccata in pieno giorno nel cuore di Civitanova dove nel giro di tre minuti due malviventi hanno arraffato orologi e gioielli di valore per poi darsi alla fuga a bordo di uno scooter rosso. È successo alle 14,25 di oggi, nella gioielleria Cartechini di piazza xx settembre: i due malviventi hanno prima chiuso il vialetto nord della piazza con le transenne che vengono utilizzate per il mercato del sabato e poi hanno impiegato il gancio della ruota di scorta di un fuoristrada per infrangere il vetro antisfondamento del negozio percorrendo il vialetto in retromarcia.  E’ ancora in corso di valutazione l’ammontare del bottino ma si tratta sicuramente di una somma rilevante.
I due sono fuggiti per le vie circostanti, riuscendo a far disperdere le proprie tracce.  Sono in corso le ricerche a Civitanova e dintorni da parte di cinque autoradio della Compagnia di Civitanova; i carabinieri, intervenuti anche per i rilievi, stanno visionando i filmati delle telecamere di sicurezza. L’auto (nella foto), impiegata per il furto, è un Suv Pagero grigio, rubato alcune settimane fa in Lombardia. Le indagini sono a cura del Nucleo Operativo e della Stazione dei Carabinieri di Civitanova.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X