Buoni risultati
per l’atletica Avis Macerata
nei campionati italiani indoor
e di corsa campestre

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Porfiri-Sara-1-300x225

Un'immagine di Sara Porfiri

Al Palaindoor di Ancona, il settore prove multiple dell’AVIS Macerata si è ben difeso nel severo impegno rappresentato dai Campionati Italiani di sabato e domenica scorsi. I giovani di Luca Ciaffi ritornano a casa con risultati soddisfacenti. La palma al merito va a Sara Porfiri che nella categoria junior ha ottenuto uno splendido 4° posto nel pentathlon con parziali di tutto rispetto: 9”22 nei 60 ostacoli (record personale), 1.54 nell’alto, 8.13 nel peso, 5.29 nel lungo e 2’37”48 negli 800 m. per un totale di 3.181. Molto valida la prova di Leonardo Ottaviani nell’eptathlon assoluto dove ha ottenuto un ottimo 7° posto con questo score: 7”35 nei 60 ostacoli, 6.43 di salto in lungo, 10.04 nel peso, 1.70 nel salto in alto, 8”84 nei 60 ostacoli (record personale), 4.50 nell’asta e 3’06”05 nei 1.000 metri, per un totale di 4.623 punti. Tra gli allievi 10° Marco Montani che con punti 3.105 si è ben difeso in una classifica lunghissima e molto qualificata di ben 41 concorrenti, con i seguenti parziali: m. 60 Hs 8”92, alto 1.84 (record personale), lungo m. 6,02, peso m. 9.58 e m. 1000 in 3’03”64. Hanno fatto un’importante esperienza anche Emanuele Salvucci (p. 2.647) e Marco Grande Castellani (p.  2.560). Trattandosi di tre giovani al primo anno nella categoria allievi si può prevedere per loro una brillante stagione all’aperto. A Varese è stato invece il cross ad assegnare i titoli italiani e la pattuglia bianco-rossa si è ben difesa con un valido 6° posto di Alessia Pistilli nella categoria promesse, ottenuto in condizioni fisiche non perfette. Buona prova di Ilaria Sabbatini 20^ all’arrivo su 101 concorrenti. Nella categoria junior Andrea Grelloni e Jacopo Silenzi rispettivamente 44° e 46°, in una gara che ha visto al via 123 ragazzi, hanno effettuato un’importante esperienza cosi come Giovanni Broglia, al suo primo campionato italiano, 60° su 174 concorrenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X