Junior Portorecanati-Helvia 1-2
Arancioni solitari in vetta

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN SECONDA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
squadra-hr2-300x199

La formazione dell'Helvia Recina al completo

di Andrea Busiello

Vittoria e vetta solitaria per l’Helvia Recina nel torneo di Seconda categoria girone E. Gli arancioni di mister Gasparrini vincono 2-1 in casa dello Junior Portorecanati e si issano in vetta solitaria (+3 sul Villa Musone). A decidere il match sono state le reti di Pollastrelli e Carnevali, inframezzate dalla marcatura di Sarasibar. Una vittoria ineccepibile per la truppa ospite che ha colpito anche due pali ed una traversa nel corso della sfida legittimando un successo prezioso e fondamentale per la corsa di Messi e soci verso l’obiettivo della promozione in Prima categoria. Lo Junior Portorecanati ha venduto cara la pelle, non regalando nulla all’avversario ma la differenza tecnica si è vista in campo nonostante gli arancioni ospiti avessero ai box Martarelli (per squalifica) e Palombarini (infortunato). La cronaca. 8′ di gioco, punizione di Agnetti con Ottaviani che tocca quel tanto che basta per mandare la sfera sul palo e respingere la minaccia. Helvia Recina in vantaggio al 17′ con Pollastrelli. Punizione dalla destra, palla tesa che non viene toccata da nessuno dentro l’area e vantaggio degli ospiti di mister Gasparrini. Al 21′ Ottaviani si supera su Agnetti che calcia forte da dentro l’area ma trova la bella parata dell’estremo ospite. E’ sempre l’Helvia Recina a manovrare e sfiorare il raddoppio, al 37′ ci prova Gigli con un tiro al volo da dentro l’area ma la sua conclusione è da dimenticare. Al primo affondo dei locali il gol del pareggio: tiro cross dalla trequarti di Sarasibar con Messi (praticamente mai chiamato in causa nel resto della sfida) non proprio esente da colpe che cerca di scacciare la sfera dalla porta ma il poallone s’infila all’incrocio dei pali per il pareggio della compagine di casa. La reazione dell’Helvia Recina è veemente ed al 44′ gli ospiti potrebbero portarsi di nuovo in vantaggio: colpo di testa di Pollastrelli con Ottaviani che tocca quel tanto che basta per mandare la sfera ad incocciare sulla traversa. Si va al riposo sul punteggio di 1-1. La ripresa inizia con il tiro di Agnetti al 1′, ancora Ottaviani respinge in corner. Mister Gasparrini effettua il doppio cambio al 14′ inserendo in campo Carnevali e Bellesi per Gigli e Agnetti. Cambi che si rivelano subito esatti perchè al 16′ Boukal smarca Carnevali che a tu per tu con il portiere ospite, di piatto destro realizza il gol del 2-1, una rete pesantissima. Sono sempre gli arancioni ospiti a creare pericoli fino alla fine, al 25′ Boukal sciupa clamorosamente di testa una palla da pochi passi ed al 27′ Carnevali su punizione colpisce in pieno il montante interno con la palla che ritornava in campo. Non ci sono altre emozioni. Tre punti d’oro per l’Helvia Recina che ora guarda tutti dall’alto verso il basso. Junior Portorecanati che esce a testa alta e con la consapevolezza che la permanenza in Seconda categoria è ancora tutta da giocare.


IL MIGLIORE IN CAMPO: Roberto Carnevali (Helvia Recina). Entra in campo al 59′ e dopo nemmeno 100 secondi realizza il gol del 2-1. Non pago di questa rete pesantissima al 27′ della ripresa pennella una grande punizione, solo il palo interno dice di no alla sua doppietta personale.

il tabellino:

JUNIOR PORTORECANATI: Ottaviani 7, Alfieri 6, Rombini 5.5, De Pasquale 6 (72′ Marcheggiani 6), Basili 5.5 (76′ Buonavita sv.), Ortolani 6, Sisti 6 (55′ Leonardi 6), Morra 5.5, Ubaldi 5.5, Sarasibar 7, Attaccalite 6. All: Moriconi 6.5.

HELVIA RECINA: Messi 5.5, Zamponi 6, Bove 6.5, Mogetta 6 (25′ Cappelletti 6), Coperchio 6, Bracaccini 6.5, Gigli 5.5 (59′ Carnevali 7.5), Fabbri 6.5, Boukal 6, Agnetti 6 (59′ Bellesi 6), Pollastrelli 6.5. All: Gasparrini 6.5.

RETI: 17′ Pollastrelli, 41′ Sarasibar, 61′ Carnevali.

NOTE: Spettatori 100 circa. Ammoniti Fabbri, Coperchio, Agnetti e Alfieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X