L’Helvia Recina agguanta la vetta
Aries Trodica esagerato: 7 gol

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
squadra-hr1-300x199

La formazione dell'Helvia Recina al completo

di Federico Bettucci

Alla terza giornata di ritorno, l’aggancio. Ora il rush finale. L’Helvia Recina, dopo tanto rincorrere, conquista finalmente la vetta della classifica. Sconfiggendo di misura nel fango di Villa Potenza l’ottima Appignanese e grazie anche al concomitante scivolone interno della ex capolista solitaria Villa Musone, battuta a sorpresa dalla Vigor Castelfidardo, la formazione di Gasparrini festeggia il primato in classifica, seppur, almeno per il momento, in coabitazione. Nella super sfida della giornata, gli uomini di Gasparrini superano per 1-0 l’Appignanese con una rete in mischia di Martarelli ad un quarto d’ora dal termine. Big match, nel quale si affrontavano il miglior attacco e la miglior difesa del torneo, assai equilibrato. Tra i padroni di casa Bellesi fa il suo ingresso in campo solo a metà ripresa, subentrando a Pollastrelli, tra le fila degli ospiti da registrare l’assenza di Fammilume. Complice il terreno pesante, nessuna delle due contendenti prende il sopravvento, fino a quando il gigante Diego Martarelli non insacca alle spalle di Brunacci: rete pesantissima, che forse sarà decisiva nell’economia del campionato. Prima, un palo colpito da Agnetti da quasi 30 metri. Nel prossimo turno Helvia Recina a Portorecanati contro lo Junior, Villa Musone nella tana del Casette Verdini, che proprio non riesce a tornare a vincere. Anzi, a Recanati, contro il Csi, ci stava per scappare la sconfitta. Cassetta infatti, complice una disattenzione difensiva avversaria, salva i suoi in zona Cesarini, fissando lo score sull’1-1, dopo che i leopardiani erano scappati con una girata del loro numero 10 Senesi in avvio di ripresa. Casette ora a meno 3 dall’Appignanese e addirittura a meno 8 dal duo in maglia rosa. Ingordo Aries Trodica: 10 punti nelle ultime 4 gare (solo 2 punti lasciati nel difficile terreno del Casette Verdini), ma soprattutto 7 reti rifilate al povero Acm Sambucheto, di cui 4 da un Torresi in grande spolvero, che a metà ripresa si va a riposare in anticipo prendendosi anche la standing ovation. Le altre marcature sono di Cicchinè ed Alessandrini (doppietta per lui); per gli ospiti segna Ingarao. Ediartis Cingvlum-Pietralacroce rinviata per il maltempo. Terza sconfitta consecutiva per lo Junior Portorecanati, appena 4 pari negli ultimi 13 incontri: in casa della Real Cameranese, comunque quinta in graduatoria, finisce 4-0. Nel girone F, invece, vince la neve: appena 3 le partite disputate. La Settempeda fa il suo dovere a Corridonia, vincendo 2-1 contro gli Amatori. La compagine di Pierantoni va in vantaggio col bomber Bianchi dopo mezz’ora di gioco, quella di Sordoni rimonta e scavalca gli avversari con due calci piazzati, uno di Paniccià (subito dopo lo svantaggio) ed uno di Arigoni nella seconda frazione. Gli Amatori Corridonia possono recriminare per un legno colpito e restano al quint’ultimo posto. Si è giocato anche sui due campi di Tolentino: al Ciommei esulta la Folgore Castelraimondo, all’inglese sull’Elfa (sempre terzultima) con Leonelli e Biordi, al Ciarapica tornano al successo i Giovani Tolentino, netto 3-0 sullo Juve Club con doppietta di Tartari e rigore di Botta. Rinviate Muccia-Caldarola, Palombese-Nuova Dimensione, Serralta-Pievebovigliana, Belfortese-San Claudio e Sarnano-Urbisalviense.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Giovanni Torresi (Aries Trodica). In lotta con l’arancionero Martarelli per conquistare lo scettro di migliore del weekend, prevale lui perchè non capita tutti i giorni di realizzare 4 reti in una partita. Il quasi trentanovenne centravanti dell’Aries Trodica gonfia 4 volte la rete tra il 15′ ed il 60′, e non importa se contro l’ultima della classe. In totale sono 8 in campionato. Goleador.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA IN SECONDA CATEGORIA:

1 – Messi (Helvia Recina)
2 – Zamponi (Helvia Recina)
3 – Cappelletti (Helvia Recina)
4 – Leonelli (Folgore Castelraimondo)
5 – Martarelli (Helvia Recina)
6 – Alessandrini (Aries Trodica)
7 – Paniccià (Settempeda)
8 – Botta (Giovani Tolentino)
9 – Torresi (Aries Trodica)
10 – Arigoni (Settempeda)
11 – Tartari (Giovani Tolentino)
Allenatore: Gasparrini (Helvia Recina)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X