Tris della Pepa Trasporti
Espugnata San Benedetto 78-74

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giocatori-della-PEPA-TRASPORTI-salutano-il-pubblico-dopo-la-vittoria-nel-derby

I giocatori della Pepa Trasporti salutano il pubblico dopo il successo

La Pepa Trasporti Recanati infila il terzo successo consecutivo. A San Benedetto Del Tronto il quintetto di coach Castellani conferma quanto di buono mostrato sette giorni fa nel derby con l’Adriatica Porto Recanati e continua l’inseguimento alla griglia play off della C / Regionale. Nella riviera delle palme Pieralisi e compagni si sono imposti con il risultato di 78-74, bissando il successo maturato all’andata. Due punti particolarmente sofferti per la truppa recanatese che ha avuto il merito di non disunirsi nei minuti topici del match, come avvenuto in altre situazioni. San Benedetto ha tenuto testa sino all’ultimo, confermando di non meritare l’attuale posizione di classifica. Gran primo tempo da parte di entrambe le squadre, con alte percentuali al tiro. La Pepa Trasporti chiude avanti di sei lunghezze (43-37) ma poi soffre il ritorno degli avversari. San Benedetto trova infatti la parità (58-58) alla fine del terzo periodo, accendendo la lotta. L’ultima frazione di gioco si snoda punto a punto, con vantaggi minimi su entrambi i fronti ma con la Pepa Trasporti grintosa e determinata nelle azioni decisive con la conquista di importanti tiri dalla lunetta. La freddezza e la concentrazione degli atleti leopardiani hanno avuto la meglio. Da sottolineare ancora una volta la magistrale prova di Pieralisi, autore di 21 punti, 24 di valutazione e 8 falli subiti. E superlativo è stato Sorrenti: 18 punti (con 9 su 11 dal campo) e 19 di valutazione. Mosca, dopo un primo tempo in ombra, nella ripresa ha realizzato 14 punti con due “triple” fondamentali. Ancora una lucida prova di Ciccarelli in regia mentre nel reparto lunghi, bene Toppi (8 punti, 8 rimbalzi e 15 di valutazione). Belelli infine ha avuto il suo da fare contro un altro dei pivot migliori del campionato (lo slavo Istvan Dohar), ma è riuscito a limitarlo molto. Anche Attili, quando è stato chiamato in campo, non ha fatto mancare il suo apporto di rimbalzi e intensità difensiva. Nel prossimo week end la Pepa Trasporti osserverà il turno di riposo previsto dal calendario: tornerà in campo sabato 22 gennaio alle 21.15 al Palacingolani. Ospite la Cestistica Ascoli Piceno per un match che si presenta fondamentale in chiave play-off.

il tabellino:

Basket Club S.Benedetto: Valori 16, Cameli 2, Torrieri 9, Oddi, Bruni 9, A.De Angelis, L.De Angelis, Mattioli 24, Campanelli, Dohar 14 (all.re V. Romano).

Pepa Trasporti Recanati: Mosca 14, Ottavianoni, Attili 3, Sabbatini, Ciccarelli 7, Pieralisi 21, Sorrenti 18, Belelli 7, Toppi 8, Tarducci (all.re Roberto Castellani).

Arbitri: Fanesi di Ancona e Barbaccia di Castelfidardo.

Parziali: 21 – 18; 16 – 25;  21 – 15; 16 – 20.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X