La festa di Natale conclude
un esplosivo anno sportivo
per la ginnastica Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
foto_piccoli

Alcuni dei giovanissimi atleti recanatesi

Tutto è pronto per sabato 18 Dicembre quando i 170 ginnasti dell’Associazione Ginnastica Artistica Recanati daranno vita agli auguri sotto l’albero a conclusione di una stagione sportiva  entusiasmante e ricca di risultati gratificanti. La festa  proporrà un breve saggio degli allievi dei corsi 2010 e dei ginnasti agonisti delle sezioni artistica femminile, maschile e ritmica che tanti bei risultati hanno saputo cogliere anche quest’anno nelle manifestazioni sportive ed agonistiche. Tema della festa di Natale saranno proprio i doni che questa splendida disciplina sportiva, promossa con attenzione, passione e dedizione dagli istruttori  del sodalizio recanatese ha saputo regalare a tutti i ragazzi che si sono avvicendati nei corsi sportivi in questi 17 anni di attività. Così  lo spettacolo che sarà allestito presso la palestra sulla strada Regina metterà sotto l’albero (gruppo Appignano) il tema dell’amore (corso di base di ginnastica artistica femminile delle palestre Villa Teresa e Accademia del Movimento) l’euforia (2° corso Artistica Palestra Strada Regina) la gioia (corsi di ginnastica Ritmica Regina, Porto Recanati e Potenza Picena) l’amicizia (gruppo pre-agonismo femminile) il coraggio (squadre agonistiche maschile e femminile) l’innocenza (gruppi gioco ginnastica Appignano,Recanati e Porto Recanati) e la semplicità (gruppo artistica femminile base palestra Regina). Il pomeriggio che inizierà alle ore 18,00 sarà allietato dall’esibizione del gruppo danza Silvia Donati, dall’estrazione dei biglietti della lotteria sociale e dalla premiazione di tutti i ginnasti che si sono impegnati nell’attività agonistica nel 2010 e terminerà con panettone e bevuta per tutti i presenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X