Gli Amatori Rugby Macerata
vincono 27-3 in quel di Fabriano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La ARM chiude in bellezza il girone d’andata con la quarta vittoria consecutiva,  stavolta contro il Fabriano per 27-3, agganciando saldamente il quarto posto della classifica generale. Una splendida struttura sportiva fa da cornice ad una partita piena di ritmo e vivacità, combattuta dai padroni di casa e dagli ospiti fino all’ultimo minuto. Largo spazio ai nuovi giocatori nelle fila del Macerata, nonché a nuove soluzioni riguardo i ruoli da ricoprire in campo. I maceratesi impongono una grande pressione, invadono il territorio avversario per rimanervi pressochè tutto il primo tempo e, con grande destrezza della trequarti che fa correre il pallone da una parte all’altra del campo, il flanker Branciari valica la linea di meta dopo pochi minuti dall’inizio. Fabriano difende con grinta ed alleggerisce spesso con azioni al piede; gli Amatori portano avanti il loro gioco, lavorando bene palloni col pack di mischia e giocando con i trequarti, che saggiano varie opzioni: il centro Leporoni legge una situazione e infilza l’H avversaria con un magnifico drop. É il reparto delle terze linee della ARM ad essere particolarmente ispirato: presenti in ogni punto di incontro, sostegni sicuri in molte situazioni, si inseriscono in ogni azione della trequarti e incrementano il bottino con una segnatura del capitano Storani e ben due dell’ “open side flanker” Fabio Olivelli, incontenibile. Il secondo tempo non cambia di molto, la ARM difficilmente esce dalla metà campo avversaria e sfrutta tutti i calci di punizione per produrre gioco alla mano, senza mai attentare ai pali. Fabriano non sta a guardare e con una bella giocata corale avanza e si guadagna un calcio di punizione, che trasforma.
La ARM ha dimostrato di poter contare sui nuovi giocatori, sulle opzioni inedite testate nelle ultime partite e si prepara, con questa consapevolezza, ad affrontare il girone di ritorno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X