Civitanovese in crisi nera
Avanti 0-2 perde 3-2 a Rimini

SERIE D - Scoppia il caso Palumbo: l'attaccante lascerà i rossoblù?
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
buonaventura_alex2

L'attaccante della Civitanovese Alex Buonaventura

di Emanuele Trementozzi

Come non bastasse il clima teso che da settimane avvolge la formazione di mister Paciotti e il recente caso Palumbo, assente in allenamento e non convocato per la trasferta di Rimini, la Civitanovese si fa rimontare due reti in terra romagnola e riesce addirittura ad uscire sconfitta. Assente il secondo portiere Paniccià per un malanno alla caviglia che lo terrà lontano dai campi per circa dieci giorni e appunto Palumbo sempre più prossimo a lasciare la città per accasarsi altrove, i rossoblù iniziano nel migliore dei modi e dopo 20 minuti vanno in vantaggio con Buonaventura, al quinto gol stagionale. Sembra il preludio ad un pomeriggio di riscatto e rivalsa, dopo la bruciante sconfitta contro il Miglianico e invece si rivelerà un incubo senza fine. A fine primo tempo Noschese raddoppia e la gara si mette in discesa. Ma fisicamente i civitanovesi non attraversano un periodo brillante e il secondo tempo è di assoluto stampo romagnolo. Al 15esimo Ragatzu riapre i giochi e mette pepe alla gara, allarmando gli ospiti che si chiudono. Passano sei minuti e il pareggio è servito con Baldazzi, lesto a battere Nunziata e far sprofondare le speranze rossoblù di vittoria. La Civitanovese è alle corde, Buonaventura è stanco ma non viene sostituito e non dà più apporto alla squadra e al 34esimo si materializza la frittata ospite. Valeriani fa esplodere lo stadio di casa e la rimonta è completata. Volti tirati e scuri tra gli ospiti che non hanno la forza fisica e mentale per reagire e al triplice fischio i tifosi rossoblù al seguito sembrano non voler credere a quanto successo. A questo punto anche la panchina di Paciotti non è più salda come un tempo, ma è l’intera squadra a essere sotto esame. Con un Palumbo in meno che a Civitanova non ha mai brillato e tanti dubbi in più legati all’attuale nona posizione in classifica a ben 11 punti dalla capolista Teramo.

il tabellino:

Rimini: Pazzini, Onescu, Vittori, Mastronicola, Aquino, Massaccesi, Buonocunto, Cardinale, Olcese, Baldazzi, Ragatzu.

Civitanovese: Nunziata, Tidei (Kulli), Cucco, Natalini, Marotta, Orlando, Bordi (Cingolani), Mandorino, Forani (Albanesi), Buonaventura, Noschese.

Direttore di gara: Riccardo Baldicchi di Città di Castello.

Marcatori: Buonaventura ( 20’ p.t. ), Noaschese ( 43’ p.t. ), Ragatzu ( 15’ s.t. ), Baldazzi ( 21’ s.t. ), Valeriani ( 34’ s.t. ).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X