Il post Lube-Castellana
Berruto: “Benissimo anche stavolta”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lube-11-300x200

Bella vittoria per la Lube contro Castellana

MAURO BERRUTO: “Oggi era importante non pensare all’estetica ma esclusivamente alla sostanza, vedi il finale del primo set. Dunque missione decisamente compiuta, con un plauso al nostro servizio, e qualche errore di troppo in attacco che dovremo evitare da qui in avanti. Perdere due giocatori dello stesso ruolo e dello stesso passaporto rende le cose molto complicate, ma ce la siamo cavata benissimo anche stavolta. Dico, anzi, che vedere tutti i giocatori della rosa coinvolti, come è successo nelle ultime partite, ci è indubbiamente utile dal punto di vista della crescita di squadra, e proseguendo così ci darà certamente ulteriori frutti, molto importanti, anche in futuro”.

VALERIO VERMIGLIO: “Bravi a vincere il primo set primo set, nel quale non siamo stati aggressivi come avremmo dovuto, e soprattutto abbiamo commesso qualche errore di troppo. Poi abbiamo preso sicurezza, soprattutto grazie alla battuta, e siamo riusciti a gestire una partita che ci ha regalato tre punti davvero importanti. La nostra è una squadra che non deve mai mollare la presa, neppure quando si trova avanti 16-8. Dobbiamo imparare da certe situazioni, per non incappare in brutte sorprese in futuro”.

Mauro-Berruto-1-300x226

FACUNDO CONTE: “E’ importante mantenere un certo livello di gioco quando si devono affrontare tante partite ravvicinate, come ci sta capitando adesso. Sono contento del nostro cammino ed anche di me, mi sento sempre più a mio agio in questa serie A1”.

DAVIDSNON LAMPARIELLO: “Una vittoria importante, abbiamo dimostrato una volta di più che questa squadra ha una identità, e soprattutto riesce a fare bene pure senza due giocatori importanti come Martino e Savani. Adesso avremo due partite fuori, la strada si fa sempre più difficile ma questa squadra ha tutte le carte in regola per continuare a fare bene. La cosa molto positiva è la nostra tranquillità, che riusciamo a mantenere pure quando siamo sotto nel punteggio, e ci consente ogni volta di trovare la soluzione giusta per rovesciare la situazione. Personalmente, sono felice di aver potuto dare nuovamente un contributo alla squadra”.

Podrascanin

Un attacco di Podrascanin



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X