“La salute della squadra è buona”
Mister Omiccioli fa le carte
alla sua Recanatese

"Ho parlato con la società, arriveranno dei rinforzi se necessario. Al momento andiamo avanti così"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
bomiccioli

Il neo allenatore della Recanatese Mirko Omiccioli

di Oreste Cecchini

La Recanatese in questi giorni ha effettuato il classico cambio di manico dando il benservito al duo Baldoni-Siroti e assumendo mister Omiccioli per la parte restante della stagione. Noi siamo andati a sentire le prime dichiarazioni da neo tecnico leopardiano, che si mostra fiducioso per il futuro.

Mister Omiccioli, che ambiente ha trovato a Recanati?
“Un ambiente tranquillo, sereno dove si puo’ fare calcio e dove spero di ottenere buoni risultati. In questo momento pensiamo solo alla salvezza, con un gruppo che ha voglia di lavorare ed è sereno nonostante la classifica non è di quelle migliori, pero’ spero proprio che la squadra si tiri fuori da questa situazione”.

Mister, come è lo stato di salute della squadra?
“La salute è buona anche se c’è qualcuno che ha degli acciacchi, cercheremo di recuperarlo con calma adoperando chi stà meglio, cercando di non forzare coloro che hanno problemi fisici, da domenica sappiamo che dobbiamo iniziare a fare punti perchè d’ora in avanti i punti pesano”.

Domenica era al Tubaldi: si è fatto un’idea della squadra?
“Sicuramente, anche se in questi giorni vedremo se si potrà fare qualcosa di diverso in base anche alle caratteristiche dei giocatori, senza fare dei paragoni con il passato perchè ora è un capitolo nuovo”.

In quale reparto pensa di rinnovare ?
” Dietro con i quattro, se volete un modulo con un 4-4-2 o un 4-2-3-1 mai un 4-3-3 perchè non abbiamo un punto di riferimento importante in questo momento, questo è il mio pensiero del calcio”.

Dato anche il periodo attuale in cui si parla tanto di aggiustamenti ha chiesto qualche giocatore alla società ?
“La società si è messa a disposizione, abbiamo parlato e deciso il dà farsi. Passerà qualche partita poi vedremo insieme alla società se sarà neccesario apportare modifiche”.

Fonte foto: Tribunastadio.it



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X