Squalifica record in Terza categoria
Senegagliesi fermato per ben otto turni

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Emanuele Trementozzi

Il difensore centrale della Real Citanò Alessandro Senegagliesi è stato fermato dal giudice sportivo per ben otto turni in seguito all’espulsione riportata venerdì scorso nella gara persa per 5 a 0 contro la Real Muscolina. L’espulsione è maturata in seguito ad un doppio cartellino giallo: il primo per proteste e il secondo per reiterati insulti all’indirizzo del direttore di gara. In settimana la stangata: otto turni di squalifica, quasi un record. Non è chiaro se la società intenderà presentare ricorso, così come nei riguardi di Marini che è stato squalificato per tre turni in seguito al parapiglia con l’esterno del Real Muscolina Bracalente, entrambi espulsi per reciproche scorrettezze. Bracalente è stato fermato per due giornate invece. Mano pesante dunque da parte del giudice sportivo che non vuole più tollerare certi comportamenti in campo e lo ha dimostrato con la mannaia delle squalifiche.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X