Maceratese verso il Real Metauro
Agostinelli: “Occhio a Cipolla”

Biancorossi col dubbio Sgalla, nei prossimi giorni se ne saprà di più sulle sue condizioni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Roberto-Agostinelli

Il ds della Maceratese Roberto Agostinelli

di Andrea Busiello

Si continua a lavorare sodo in seno al sodalizio biancorosso in vista del prossimo match contro il Real Metauro. Il ds della Maceratese è stato obiettivo nel dire: “Ora come ora questa gara è uno spareggio salvezza e noi non possiamo sbagliarla. Ci stiamo allenando discretamente e sono soddisfatto di come il gruppo abbia risposto nella prestazione contro la Fermana”. Domenica la Maceratese giocherà in casa del Real Metauro, squadra scorbutica e con una punta di diamante con i fiocchi: “Loro solitamente giocano con un 4-4-1-1; è inutile sottolineare che il loro giocatore migliore è bomber Cipolla, che in questa categoria è un lusso per chiunque”. Maceratese che arriva con l’organico al completo, ad eccezione di Nwanze ancora fermo ai box. Durante l’allenamento odierno si è fatto male Sgalla, ma la sua presenza non dovrebbe essere in dubbio nella sfida di domenica. E’ un momento molto delicato per la Maceratese, ma vincere in trasferta sul terreno del real Metauro potrebbe essere una spinta incredibile verso un netto miglioramento della classifica, almeno se lo augurano i tifosi biancorossi. Sul tema mercato il ds della Maceratese, da uomo di appurata esperienza nel settore, ha glissato dicendo: “Abbiamo delle idee, ma è inutile stare qui a dirle. Il mercato apre il 1 dicembre ed allora solo in quel momento ci metteremo a tavolino e faremo le nostre scelte. Sicuramente verrà tesserato qualche giocatore ma al momento è difficile dire in quale ruolo”. Nei giorni scorsi abbiamo scritto che i vari Nwanze, Croceri, Cardinali e Belkaid erano i maggiori indiziati per il benservito autunnale. Tanto dipenderà dalle prossime due partite, se le cose non andranno per il verso giusto saranno i primi a lasciare la casacca biancorossa rimpiazzati da altri atleti che almeno sulla carta dovrebbero dare un contributo sontuoso alla causa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X