Judo Equipe Macerata nella storia
Stefano Martin si qualifica
per le finali nazionali senior

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Moretti-Alessandro

Il presidente del Judo Equipe Macerata Alessandro Moretti

Dopo un discreto avvio di stagione, il Judo Equipe Macerata è arrivato in gran forma al più importante appuntamento di questo fine anno, la qualificazione alle Finali Nazionali di Coppa Italia Junior/Senior, che si è svolta a Spello in Umbria. Il Club bianco-rosso schierava un solo atleta, Martin Stefano, nell’affollatissima categoria di peso fino a 73 Kg. Il maceratese, di origini venete, dopo quattro tiratissimi incontri con avversari appartenenti a società che da tempo operano nel settore, si classificava secondo conquistando così il pass per la finale di Coppa Italia che si svolgerà il prossimo weekend a Sacile in provincia di Pordenone. Per la prima volta così, un atleta del Judo Equipe Macerata, società con soli cinque anni di attività sportiva alle spalle, rappresenterà la città di Macerata nella finale di una competizione nazionale senior di judo. Ma la competizione umbra ha visto impegnati anche il master Luca Mercuri nella categoria fino a 66 Kg e la Junior Grosu Cristina in quella fino a 48 Kg, che hanno entrambi conquistato un buon secondo posto. Esperienza positiva, ma senza medaglia, anche per l’Esordiente B Niccolò Vannuccci nei 60 Kg, una categoria forse ancora non adatta alla sua costituzione fisica. Nella gara giovanile invece il Judo Equipe Macerata, che schierava cinque ragazzi, ha conquistato ben tre medaglie d’oro, con i fratelli Vagni Edoardo ed Eleonora e Laura Coppari, oltre a due buoni secondi posti conquistati da Crugnale Alessio e Rizzo Iacopo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X