Umberto Giorgi plaude il Tolentino:
“Contro la Maceratese determinanti
i nostri under”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Panti festeggia con i tifosi cremisi

di Paolo Del Bello

Dopo la vittoria sul campo della Maceratese la soddisfazione nel clan cremisi c’è ma è contenuta. Mister Mobili continua a non parlare (ci ha fatto sapere che è scaramanzia e null’altro la sua) parla volentieri invece il vice Presidente  Umberto Giorgi. “E’ stata una partita intensa giocata molto bene dal Tolentino. La squadra ha creato molto nel corso dei novanta minuti, ha sofferto quando c’era da soffrire  ma ha meritato questa vittoria. Dopo il secondo vantaggio la squadra non ha rischiato più niente se non su qualche punizione che l’arbitro si è inventato a favore della Maceratese.

Il primo gol del Tolentino è stato da antologia?

“ Sono quei gol, quelle azioni che tutti vorrebbero vedere, da manuale del calcio. E’ stato bravo Panti ad iniziare l’azione e bravissimo Tonici e rifinirla con un bel gol.

Quello di oggi è stato ancora un turno favorevole al Tolentino perché Ancona e Elpidiense hanno pareggiato.

“Speriamo che questa nostra vittoria sia di buon auspicio per il futuro. Noi dobbiamo

ancora rincorrere ed in queste ultime partite lo stiamo facendo nel migliore dei modi. Adesso ci vuoi anche un pizzico di fortuna in più e mi riferisco soprattutto ai tanti giocatori fuori per infortunio. Se giochiamo con questa intensità e con la rosa al completo possiamo competere alla pari con tutti”.

Per concludere oggi i tanti ragazzini scesi in campo hanno fatto tutti una grande partita.

“Oggi avevamo una difesa per tre quarti formata da under. Moschetta è stato uno dei migliori in campo, ma anche i giovani Pistelli ed Ortolani hanno giocato molto bene.

Oggi sulla nostra vittoria un peso determinante l’hanno dato gli under”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X