La Maceratese cerca il riscatto
nel derby contro il Tolentino

ECCELLENZA - Big match all'Helvia Recina. I padroni di casa dovrebbero recuperare Cacciatori, nella formazione cremisi possibile il debutto di Melchiorri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cacciatori-4-200x300

L'attaccante della Maceratese Claudio Cacciatori

di Andrea Busiello

Cresce sempre di più l’attesa a Macerata per il big match di domenica prossima contro il Tolentino. Un confronto che per i biancorossi di casa, si giocherà alle ore 14.30 all’Helvia Recina, rappresenta un vero e proprio crocevia: o si vince e ci si riaggrappa alla zona alta della classifica oppore si rimane immnischiati nelle zone sabbiose della graduatoria. Cremisi che non sono di questo avviso, la truppa di mister Mobili, che in questa settimana ha inscenato una sorta di silenzio stampa (possono parlare solo i dirigenti), cerca il bottino pieno per rimanere agganciata alla vetta della graduatoria. Sono diversi dunque i motivi di spunto di questa attesissima sfida dell’Helvia Recina. Tolentino a quota 20 e Maceratese ferma a 12. Ci sarà probabilmente il pubblico delle grandi occasioni, sono attesi almeno un migliaio di tifosi e semplici curiosi per quello che rappresenta un derby sentito tra le tifoserie. Ex ci sono da una parte e dall’altra. Nelle fila della Maceratese ecco Armellini che proprio nella passata stagione difendeva la porta cremisi, mentre nel Tolentino troviamo Giacomo Iommi protagonista di una grande annata con Nocera diversi anni or sono, quando i biancorossi vinsero il campionato di Eccellenza. Nei cremisi ci sarà anche l’esordio del maceratese Federico Melchiorri, tesserato in tempi rapidissimi dalla società cremisi che presumibilmente lo porterà in panchina per poi essere pronto per giocare uno spezzone di gara. Inutile sottolineare come per la Maceratese e per tanti giocatori si tratti di un’ultima fermata dopo alcune prove incolori, infatti la società è ampiamente intenzionata a tornare sul mercato per rinforzare questa rosa ma prima bisogna pensare a battere il Tolentino. La Maceratese non può fallire. Nei biancorossi dovrebbe tornare anche l’attaccante Cacciatori, arma in più fondamentale nell’arco di mister Pierantoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X