Spaccio di droga:
un altro arresto
a Macerata

In carcere un 19enne
- caricamento letture

spaccio-droga-2

Nuova operazione in contrasto al fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, condotta a Macerata dai Carabinieri del Reparto Operativo. La scorsa notte, dopo servizi di osservazione e pedinamento, sono stati notati in via Martiri della Liibertà, nei pressi del Campo dei Pini, movimenti strani, riconducibili inequivocabilmente all’attività di spaccio della droga.
Infatti poco dopo un giovane bosniaco di 19 anni , D.C. le sue iniziali, è stato avvicinato da altri due ragazzi che gli consegnavano del denaro per poi salire tutti in una macchina parcheggiata nelle vicinanze.

A quel punto sono intervenuti i Carabinieri  che hanno tratto in arresto il giovane bosniaco in quanto trovato in possesso di 10 grammi di cocaina che, suddivisa in dosi, era pronta per lo spaccio come confermato dai due giovani acquirenti.

Nel contesto è stata sequestrata una somma complessiva di crica 700 euro ritenuta provento dello spaccio, un telefono cellulare utilizzato per i traffici illeciti, nonché materiale vario per il confezionamento della droga.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato portato nella Casa Circondariale di Ancona Montacuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X