La Pallacanestro Recanati serve il poker
Pesaro superata 74-67

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
palla-a-due-porto-recanati-recanati1-300x225

Quarto successo consecutivo per la Pallacanestro Recanati

La Pallacanestro Recanati rastrella la quarta affermazione consecutiva e si prepara nel migliore dei modi allo scontro diretto per il primato di domenica prossima sul parquet della favoritissima Pisaurum Pesaro. Al PalaCingolani la Castellani band soffre piu del previsto contro la cenerentola del torneo Bramante Pesaro vincendo con il punteggio di 74-67 al termine di un incontro rianimatosi nell’ultimo quarto. Sorrenti e compagni partono bene e tengono saldamente in mano il pallino del gioco. Il primo quarto si chiude con un vantaggio di cinque lunghezze, il secondo con tredici calcando le orme dell’ottima prestazione di sette giorni prima ad Ascoli Piceno. All’intervallo i leopardiani conducono 39 – 26 ma la partita è chiusa solo sulla carta in quanto il quintetto pesarese cresce nel terzo quarto anche grazie ad un improvviso blak out dei padroni di casa che nonostante tutto perdono solo tre punti di vantaggio. Il quarto e decisivo parziale parte dal 54-44 ma la Bramante spinge sull’aceleratore e rimonta sino al -3. I recanatesi soffrono ma stringono i denti e mettono a segno canestri importanti che fissano il risultato sul 74-67 inanellando
la quarta affermazione stagionale e mantenendo l’imbattibilità assieme alla Pisaurum Pesaro con la quale incroceranno i guantoni domenica prossima in uno scontro che metterà in palio la leadership della C / Regionale. Una sfida d’alta classifica impronosticabile alla vigilia del torneo, considerate le ambizioni della pattuglia di coach Castellani che in questo primo scorcio di campionato ha ribaltato ogni pronostico meritandosi il bollino di “matricola terribile”. Più di così la squadra guidata da patron Menghini non poteva chiedere anche se esiste un pizzico di amarezza per la mancanza del main sponsor da sfoggiare nelle casacche dei grintosi atleti leopardiani. La società va infatti ancora a caccia di una azienda, una impresa o una attività commerciale interessata a legare il proprio nome alla Pallacanestro Recanati. Tornando alla partita con la Bramante da registrare ancora una volta l’ottima prestazione di Pieralisi autore di 23 punti, 23 di valutazione e 7 su 10 da tre punti.

il tabellino:

Pallacanestro Recanati: Mosca 11, Attili, Ciccarelli 4, Pieralisi 23, Sorrenti 11, Cuna 2, Belelli 12, Toppi 11, Sabbatini, Tarducci 7 (all.re Roberto Castellani).

Bramante Pesaro: Cambrini, Monacciani 4, Zeppa 5, Piccinini, Sanchini 8, Jovanovic 17, Ridolfi 17, Bartolucci 4, Gennari 7, Amadori 5 (all.re M. Nicolini).

ARBITRI: Monaco di Senigallia e Vita di Ancona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X