Prima categoria, i pronostici
del fine settimana

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
A-Alessandro-Tedeschi-della-Cluentina

Il centrocampista della Cluentina Alessandro Tedeschi

di Enrico Scoppa

La sesta giornata di campionato di Prima categoria girone C ha regalato risultati ed episodi che meritano di essere analizzati con attenzione. Il neo promosso Fiuminata si conferma la rivelazione di questo campionato. Grazie alla  vittoria interna contro l’ Aurora Treia è  al comando della classifica dopo sei giornate confermandosi squadra interessante che può contare sui goal di bomber Biagini, capocannoniere con 5 goal insieme a Renis del Montelupone, Fabi della Settembrina, Francucci dell’Aurora Treia tutti a segno nella giornata appena lasciata alle spalle. La corazzata MONTELUPONESE maledice i minuti finali dell’ incontro esterno contro la Samb Montecassiano, una leggerezza del suo portiere regalava un calcio di punizione a due in area dal quale scaturiva il goal del pareggio della squadra di mister Giacomini. Episodio che ha fatto arrabbiare i ragazzi di mister Esposto, e fra le tante proteste, sono scattati tre cartellini rossi, uno dei quali pesantissimo indirizzato a bomber Renis fermato dal giudice sportivo per due giornate. Sabato non sarà in campo contro la Lorese. Mancherà anche Mattia Antonelli ed il tecnico Paolo Esposto che dovrà restare in tribuna sino al tre novembre. Finalmente sorride il CAMERINO che ottiene la prima vittoria stagionale scaccia-crisi rifilando cinque reti al MONTE SAN PIETRANGELI in difficoltà. Dopo aver incassato dieci goal nelle ultime due giornate è stata costretta a tornare sul mercato: ecco l’ex Casette Verdini Luzi. Crisi  nera per la SANGIORGESE che incassa la sesta sconfitta consecutiva e rimane ancora ferma a quota zero in classifica. Meritano attenzione alcuni giocatori che in questa giornata si sono contraddistinti e che meritano una considerazione particolare: FRANCUCCI giovanissimo attaccante dell’ Aurora Treia classe 1990, dopo il debutto dal primo minuto contro la Lorese firmando una tripletta si è ripetuto anche domenica scorsa a Fiuminata mettendo a segno una doppietta. Da ricordare anche l’inossidabile Gaetano MARCELLETTI. L’esperto difensore della Lorese, ormai quarant’enne ha realizzato il suo secondo goal stagionale su punizione, permettendo a Feroce e compagni di raggiungere un preziosissimo pareggio importantissimo per il morale dopo la pesante sconfitta di Passo Treia. Il portiere Lorenzo SCOPPA nonostante la giovane età è sicuramente una bandiera della Cluentina, con la quale oltre le due promozioni, è stato un protagonista assoluto anche nella salvezza della passata stagione. Sabato scorso nella gara interna con la Futura ha confermato di essere uno dei  portieri più interessanti del campionato con ampi margini di miglioramento. Il rientro alla grande di TEDESCHI. Dopo un anno sfortunatissimo che lo ha costretto a restare lontano dai campi di gioco per un infortunio, sabato scorso è stato autore di una prestazione maiuscola dimostrando di essere tornato quel bravo giocatore che tutti avevano conosciuto quando militava a Chiesanuova.

GIOCHIAMO A FARE PRONOSTICI CON IL PROSSIMO TURNO
Aurora Treia-Cluentina                          1X
Futura 96-Camerino                                 1
Monte San Pietrangeli-Fiuminata     1X2
Matelica-Santa Maria Apparente         1X
Montecosaro-Moglianese                       1
Montelupone-Lorese                               12
Sangiorgese-Samb Montecassiano     2
Settembrina-Montefano                        X2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X