Calcio a 5 femminile, la Robur
ed il suo campionato di serie A

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Robur-calcio-a-51-300x200

La formazione della Robur del calcio a 5 femminile


La Robur Macerata ha una formazione femminile che milita nel campionato di serie A Figc di calcio a 5. Con la capitana Simona Patrassi abbiamo discusso di questa bella realtà del panorama calcistico cittadino.

Salve capitan Patrassi, Macerata ha una squadra di calcio a 5 femminile in serie A: è un grande motivo di orgoglio per voi…

“Certamente, finalmente una squadra femminile che milita in un campionato federale di seire A; spero che l’orgoglio lo sia anche x i maceratesi, anche se purtroppo siamo ancora la parte debole di questo sport, siamo donne e c’è una certa chiusura mentale da questo punto di vista. Ma posso assicurare che in campo  non sfiguriamo di certo”.

L’obiettivo per la stagione in corso?

“L’obiettivo principale quest’anno è crescere, in quanto abbiamo ringiovanito molto la rosa, con elementi già validi ma che hanno un margine di crescita elevato, elemento importante per far si che negli anni si diventi sempre più competitivi. Abbiamo avuto un inizio non troppo felice visti i risultati, ma sul campo già si vedono miglioramenti e bisogna essere forti e molto unite in questo momento, anche perchè il campionato di serie A quest’anno è molto difficile, ci sono squadre consolidate, ragazze che giocano insieme da anni, si trovano a memoria e fanno correre il pallone molto veloce. Noi siamo praticamente agli inizi, le giovani hanno bisogno di noi compagne più “esperte” e sono sicura che i risultati arriveranno. Io come capitano e come persona sono molto fiera di queste ragazze”.

Logisticamente parlando dov’è che vi allenate e dove giocate le gare in casa?

“Ci alleniamo e giochiamo (sabato sera ore 21.15) nell’impianto sportivo Pala Ludi di Apollo, Piediripa, una nuovissima struttura, finalmente al coperto e con un fondo da futsal, ideale x questa disciplina. Dico finalmente perchè a Macerata mancano delle strutture così ed è un vero peccato per questo sport ormai praticato da chiunque”.

Ci può elencare la rosa della squadra…

“La rosa è la seguente: Carla Zaniolo (mister) Cinzia Martinelli, Laura Pietrella, Giulia Barrazza, Emanuela Francinella, Manuela Massei, Barbara Emiliozzi, Melany Piatti, Chiara Bellesi, Cristina Ciccarelli, Cecilia Stacchiotti, Federica Nuccelli, Simona Patrassi, Federica Marcolini, Elisa Pettinari, Elisa Bartoli”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X