Sei squadre a punteggio pieno
Il Rione Pace cala il poker

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La compagine del Rione Pace vittoriosa sulla Nova Camers

di Luigi Labombarda

La terza giornata del campionato di Terza categoria ha lasciato pressoché immutata la situazione in vetta ai tre gironi maceratesi: guidano ancora a braccetto Sefrense e Pioraco nel girone G, Morrovalle e Visso nell’H mentre restano a punteggio pieno nel girone I San Girio e United Civitanova. Come nella prima giornata sono stati segnati in totale 62 gol; 11 vittorie delle formazioni di casa, solo 3 vittorie delle squadre ospiti (merito di Aurora, Abbadiense e United) e 7 pareggi, tra cui il primo 0-0 della stagione (ad Esanatoglia). Prime reti subite da Pioraco e Visso, restano solo tre squadre con la porta inviolata: Sefrense, Morrovalle e San Girio. Vediamo ora la situazione nei tre raggruppamenti.

Nel girone G la Sefrense impone un pesante stop all’Amatori Appignano: nel 4-0 finale spicca ancora la prestazione di Sampaolo, che si issa con 6 reti in testa alla classifica marcatori. Sono quattro anche le reti che l’altra capolista M.R. Pioraco infligge al Real Macerata, ma gli ospiti non sfigurano e riescono a segnare con Taglieri e Zamponi. Delude il derby Esanatoglia-F. Matelica, così come quello maceratese tra Sforzacosta e Robur in cui gli ospiti sbattono contro un super Conforti. Delude anche il Macerata 1921, che si fa sorprendere nel finale di gara da una positiva Abbadiense, mentre gli arancioni del Rione Pace non perdono la scia dei due battistrada della graduatoria, regolando con una prestazione senza sbavature la Nova Camers con un rotondo 4-0. Nell’anticipo del venerdì sono arrivati i primi punti stagionali dell’Aurora S.Severino, che ha vinto 3-2 a Montefano ed ha lasciato l’Accademia unica squadra del raggruppamento ancora a zero punti.

L’una sfavillante coi suoi due “punteros”, l’altra sparagnina ma cinica: si potrebbero riassumere così Visso e Morrovalle, le due formazioni in testa al girone H. Così come nella gara contro il Real Molino, sono ancora Remigi (3 reti) e Raggi (1 gol) a firmare la vittoria del Visso sul CSKA Corridonia ed è proprio Remigi a guidare la classifica marcatori del girone con 5 reti. L’equilibrio nel derby tra Morrovalle e Real Molino è invece spezzato al 70’ da Porfiri: i rosanero allenati da Valentini restano a punteggio pieno, il Real Molino delude ancora e rimane inchiodato in fondo al gruppo. Dietro le due capolista seguono Colbuccaro e Avis Ripe San Ginesio; i primi approfittano della giornata-no del S.Marco Petriolo (errore dal dischetto) per far propri i tre punti con un 2-0, mentre i ginesini non si fanno intimidire dalla rete del pollentino Pannelli e rimontano il risultato per il 2-1 finale. Tre pareggi chiudono il quadro del girone: gli 1-1 di Vigor Sarnano-Pian di Pieca e Borgo Mogliano-Colmuranese ed il pirotecnico 3-3 tra Nuova Pausula e Nuova Mogliano (da ricordare la tripletta di Ciucci e la doppietta del moglianese D’Avino).

C’è una coppia a punteggio pieno anche nel girone I: si tratta di San Girio e United Civitanova. A Potenza Picena la gara con il San Marone è dura e combattuta, la rete della mezzapunta Domenella decide il risultato. Lo United invece cala il tris sul Borgo Montelupone, con Bella ancora a segno ed al momento capocannoniere del girone con 4 gol. La Real Citanò strappa al 93’ con Senigagliesi un prezioso pareggio sul campo del Real Montecò. Termina 1-1 anche l’attesa sfida tra Nuova Picena e Vigor Montecosaro: accade tutto nel primo tempo, il vantaggio giallonero di Macellari ed il pareggio ospite di Alessandro Cesca, alla terza rete stagionale. Spicca il poker del Real Muscolina Civitanova: il Maranello crolla negli ultimi venti minuti, segno di una condizione fisica che ancora non è di pari passo con la qualità posseduta dagli undici di Properzi. Chiudono il quadro i due, sempre molto sentiti, derby tra La Saetta e Video Shop, e tra Nuova Libertas e San Giuseppe, chiusisi entrambi sul 2-1.

Dando uno sguardo alle partite del prossimo turno, occhio a Robur-Rione Pace e F. Matelica-Sefrense (gir. G), Montemilone-Nuova Pausula e S.Marco Petriolo-Visso (gir. H), Maranello-San Girio e United-Real Montecò (girone I).

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Remigi (Visso). Giocare tra le mura amiche probabilmente lo esalta: due reti al Real Molino, tre al CSKA. E siamo solo alla terza giornata, Visso corre veloce e il suo bomber principe la trascina. Inutile nascondersi, si punta in alto.

IL TOP 11 DEL CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA:
1-    Conforti (Sforzacosta)
2-    Paciaroni (Aurora S.Severino)
3-    Cipriani (R.M. Civitanova)
4-    Polimanti (Nuova Mogliano)
5-    Porfiri (Morrovalle)
6-    Mancini F. (Esanatoglia)
7-    Poloni (Rione Pace)
8-    Corradetti (Vigor Sarnano)
9-    Remigi (Visso)
10-    Sbrascini (United Civitanova)
11-    Ciucci (Nuova Pausula)
All. Valentini (Morrovalle)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X