Lube rientrata dal Lazio
Berruto soddisfatto solo a metà

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
berruto-3-200x300

Il coach della Lube Mauro Berruto

Lube Banca Marche subito al lavoro dopo il rientro dalla trasferta laziale di due giorni che ha visto l’attuale rosa di sette giocatori a disposizione del tecnico Mauro Berruto (per l’occasione si sono aggiunti anche i centrali Francesco Ramadori e Alex Molinari dell’Appignano Volley) misurarsi per la prima volta in questa stagione con delle formazioni di pari categoria. Gli allenamenti congiunti andati in scena rispettivamente con la M. Roma di Andrea Giani e l’Andreoli Latina del maceratese Giampaolo Medei hanno soddisfatto l’allenatore biancorosso soltanto a metà: “Ottime sensazioni e buonissimi feedback sono arrivati dalla giornata di lavoro con Roma – dice Berruto – nella quale abbiamo messo in vetrina delle buone cose dal punto di vista tecnico, soprattutto nel fondamentale del muro e nelle azioni di contrattacco. Peccato che il tutto sia poi stato rapidamente vanificato dall’allenamento con Latina, che abbiamo completamente fallito. Con i pontini non siamo stati all’altezza sotto l’aspetto della qualità tecnica e tanto meno da quello dell’atteggiamento, e questo ci deve far riflettere, perché ritengo sia di fondamentale importanza riuscire ad esprimerci su certi livelli con regolare continuità, pur con tutte le defezioni dovute come noto alla partecipazione di molti nostri giocatori ai Mondiali”. La Lube Banca Marche si allenerà al Fontescodella fino a sabato, ed inizierà poi la settima settimana di preparazione pre campionato martedì prossimo. Mercoledì 13 a Macerata (ore 17.00, ingresso gratuito) i biancorossi scenderanno in campo per la prima amichevole ufficiale della stagione, contro la M. Roma Volley, e nei due giorni successivi la rosa a disposizione di Mauro Berruto si completerà con l’arrivo dei sei atleti impegnati ai campionati del mondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X