Iuvalè-Croceri, la Maceratese va
Atletico Piceno superato 2-1

Prima vittoria esterna per gli uomini di Pierantoni. Sull'1-0 Armellini para un penalty
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Iuvalè-6-179x300

Il jolly della Maceratese Iuvalè, autore del primo gol odierno dei biancorossi

di Andrea Busiello

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Maceratese in quel di Castel Di Lama contro l’Atletico Piceno. Gara che i biancorossi sono riusciti a vincere 2-1 con la rete di Croceri su rigore arrivata all’85. Nel complesso un successo meritato, anche se il pareggio per quello che si è visto in campo non sarebbe stato un risultato clamoroso. Nella Maceratese c’è l’esordio dal 1′ del neo acquisto Davide Testa, autore di una buona prova fino a quando la condizione fisica lo ha sorretto. Nella prima frazione la truppa di mister Pierantoni gioca bene al calcio e mette spesso e volentieri alle corde la compagine locale con il tandem d’attacco Cardinali-Testa sempre piuttosto pericoloso in avanti. La rete del vantaggio viene siglata da Iuvalè al 37′ del primo tempo e fino al termine della frazione la Maceratese gestisce bene il campo e si va al riposo sul parziale di 1-0 per i biancorossi. Nei primi 25′ della ripresa la Maceratese va inspiegabilmente in bambola. Pezzoli al quarto d’ora si fa parare da Armellini il penalty del possibile 1-1, che eprò non tarda ad arrivare sempre con lo stesso centravanti al 64′. Dopo aver subito la rete del pareggio la manovra biancorossa torna a far bene ed al minuto numero 85′ netto fallo da rigore su Trillini e penalty per i biancorossi. Croceri è freddo e realizza la rete del successo, il primo della stagione ottenuto in trasferta. Biancorossi a quota 11, in piena zona play off. “Sono 3 punti basilari – afferma il ds della Maceratese Roberto Agostinelli – per migliorare la nostra classifica. E’ la prima vittoria fuori casa e questo risultato fa decisamente morale. Testa? E’ andato bene fino a quando la sua condizione fisica ha retto. Sappiamo che quando crescerà la sua condizione per noi diventerà una pedina importante”.

MACERATESE: Armellini, Romagnoli, Borgiani (Del Moro), Benfatto, Grcic, Croceri, Trillini, Iuvalè, Belkaid (Eclizietta), Cardinali, Testa (Ramadori). All: Pierantoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X