Petriolo ringrazia Camacci
Iorio decide il derby di Mogliano

IL PUNTO SULLA TERZA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il bomber del San Marco Petriolo Rudi Camacci

di Luigi Labombarda

Nello scorso weekend è partito anche il campionato di Terza categoria della provincia di Macerata. Un po’ di numeri: 3 gironi (G, H e I), 42 squadre di cui 2 novità assolute (Aurora San Severino nel G, Maranello nell’I), ogni settimana 21 partite spalmate tra venerdì e domenica. Per questa prima giornata 12 vittorie casalinghe, 6 successi esterni e appena 3 pareggi, sono stati segnati 62 gol complessivi e nessuno 0-0. Vediamo in dettaglio i tre raggruppamenti.
Nel girone G spicca la roboante vittoria del Fabiani Matelica che rifila quattro reti in casa del nuovo Sforzacosta. Non è da meno la Robur di mister Soldini che ne mette tre nella rete della Nova Camers. Il derby tutto maceratese tra Audax 1921 e Real vede prevalere i biancorossi di Fabrizio Luciani grazie ad una doppietta di Ruffini ma i giovani Real, passati inizialmente in vantaggio con Polino, non hanno affatto demeritato. L’Amatori Appignano riesce a strappare un pareggio in extremis alla quinta formazione maceratese, un Rione Pace costruito per essere protagonista del campionato. Completano il quadro le vittorie di misura di Sefrense ed Esanatoglia, rispettivamente su Abbadiense ed Aurora S. Severino, ed il successo esterno del Pioraco in quel di Montefano. Il girone H presentava subito il “derby della Rocca”, quello tra Borgo Mogliano e Nuova Mogliano (disputato però a Corridonia) e che ha visto prevalere il Borgo: nonostante l’espulsione di Micucci già al 18’, il team di mister Rapagnani ha capitalizzato al massimo il gol di Iorio. Il San Marco Petriolo conquista l’unica vittoria esterna del girone, in casa dell’Avis Ripe S.Ginesio, con protagonista Camacci che sigla due reti, una delle quali quasi da centrocampo. Due gol maturati nella ripresa permettono al Colbuccaro di battere la Colmuranese, mentre il Visso rifila un tris al Real Molino. Anche il Morrovalle parte con una vittoria grazie al gol del bomber Rudy Chiacchiera ma il Pian di Pieca si dispera per aver fallito un calcio di rigore. Completano il quadro due pareggi: quello tra Vigor Sarnano e Nuova Pausula ed il 3-3 tra CSKA Corridonia e Montemilone, acciuffato dagli ospiti dopo un lunghissimo extra-time tra le proteste dei locali.
Il girone I si apre nel segno delle goleade firmate Montecosaro: sono 6 le reti rifilate dalla Vigor al malcapitato Video Shop, troppo ampio il divario tra le due squadre ed un segnale assordante per il discorso-promozione. Il Real Montecò invece travolge per 5-1 il San Marone. Gran colpo della United Civitanova che segna il 2-1 in trasferta su La Saetta e difende strenuamente il vantaggio nonostante l’inferiorità numerica (espulso Sbrascini). Esordio coi fiocchi per il Maranello che conquista tre punti in casa de Il Borgo Montelupone: decidono il gran sinistro di Beruschi e la zuccata di Calvagni. Vince sul velluto la Nuova Picena sul Real Citanò, lanciando la rincorsa all’immediato ritorno in Seconda categoria, mentre i match molto equilibrati R.M. Civitanova-Nuova Libertas e San Girio-San Giuseppe terminano 1-0 per le compagini casalinghe. Dando un’occhiata al prossimo turno, le gare che solleticano l’interesse sono F. Matelica-Rione Pace (gir. G), S.Marco Petriolo-CSKA Corridonia (H) e United Civitanova-Nuova Picena (gir. I).

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Rudi Camacci (San Marco Petriolo). Torna a casa il bomber ex Mogliano e fa subito capire che è un autentico lusso per la categoria. Subito una doppietta, il secondo gol poi è da applausi: una parabola calciando quasi da centrocampo che si insacca alle spalle del portiere dell’Avis Ripe. Prenotata la leadership nella classifica marcatori.

IL TOP 11
1-    Verdini (Nuova Mogliano)
2-    Basso (Borgo Mogliano)
3-    Monti (Maranello)
4-    Giordani (Esanatoglia)
5-    Moretti (Robur 1905)
6-    Cingolani (Nuova Picena)
7-    Polino (Real Macerata)
8-    Menichelli I. (Fabiani Matelica)
9-    Camacci (S.Marco Petriolo)
10-    Chiacchiera (Morrovalle)
11-    Cesca A. (Vigor Montecosaro)

All: Roscioli (Vigor Montecosaro).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X