Coppa Italia, trasferta sarda
per il Macerata Softball

Il regolamento impone l'utilizzo di atlete italiane o comunitarie, a Nuoro spazio alle giovani
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mosca-Macerata-20101-300x200

La formazione del Mosca Macerata al gran completo

Torna in campo il Mosca Macerata Softball impegnato domani e domenica nella prima fase della Coppa Italia. La squadra maceratese sarà di scena sul diamante di Nuoro e giocherà la prima partita alle 18 e la seconda a seguire, con l’eventuale bella in programma domenica mattina alle 9.30. Trasferta non facile per la compagine di Matos ma l’obiettivo è quello di provare a superare il turno con la squadra che si è allenata con grande impegno nei giorni scorsi. Da ricordare che in Coppa Italia possono essere schierate solo atlete italiane o comunitarie, e spazio quindi anche per le giovani con il Mosca che già in campionato ha schierato diverse atlete cresciute e provenienti dal vivaio. Le vincenti affronteranno nel secondo turno le sconfitte delle semifinali scudetto in programma in questo week end.
Programma: Museo d’Arte Nuoro-Mosca Macerata (sabato ore 18 e a seguire, eventuale bella domenica ore 9.30) arbitri Pelosi e Nearco; Madige La Loggia-Titano Hornets (sabato ore 18 e 21, eventuale bella domenica ore 10) – arbitri Stival e Vitale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X