Lube, il preparatore Pozzi è soddisfatto:
“Ottimo il lavoro svolto
d’estate da ognuno”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Pozzi

Mattinata di allenamento al mare per i sei giocatori attualmente a disposizione di Mauro Berruto e dei suoi collaboratori, impegnati in questo inizio della seconda giornata della preparazione pre-campionato sul campo da beach volley dello stabilimento balneare “Hosvy” di Civitanova Marche, dove torneranno anche venerdì. Il programma stilato dallo staff tecnico prevede infatti per questi giorni molte sedute di allenamento all’aperto dividendosi tra la spiaggia della riviera maceratese e campo sportivo, naturalmente senza comunque mai abbandonare la sala pesi ed il Mondoflex del Palasport Fontescodella, che ogni pomeriggio ospita le sedute di allenamento tecnico. “In questa prima settimana – spiega il preparatore atletico Andrea Pozzi – eviteremo naturalmente di forzare, e privilegeremo invece il lavoro fisico all’aperto per cercare di avvicinarci ad una buona condizione in maniera graduale, adatta soprattutto per chi in estate non ha svolto attività agonistica”. Pozzi ha avuto buoni riscontri dai test di psicometria, peso e forza svolti nella prima giornata di allenamenti sui sei atleti della rosa attualmente disponibili. “Siamo molto soddisfatti di tutti loro – dice – Ognuno ha seguito evidentemente in maniera molto meticolosa il programma di lavoro estivo da noi stilato. Sono ad un buon punto anche Paparoni e Gemmi, entrambi reduci da un infortunio alla spalla. Hanno lavorato tanto nei mesi scorsi, mettendo diligentemente il loro recupero davanti alle vacanze. Bravi, i frutti di questo loro impegno si vedranno già a breve”.
In attesa di abbracciare a metà settembre il giovane opposto belga Van Walle, lo staff di Berruto continuerà a lavorare obbligatoriamente a ranghi molto ridotti pure nelle prossime settimane. “Dalla prossima – conclude Pozzi – progressivamente cominceremo a focalizzare molto di più il nostro lavoro sull’aspetto fisico, in vista dei primi test amichevoli stagionali, che inizieranno dopo la quarta settimana di lavoro”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X