E’ abruzzese Miss Marche 2010
Maria Chiara Centorame
approda a Salsomaggiore

Seconda la civitanovese Monica Cimadamore (Miss Rocchetta e Miss Vella)
- caricamento letture
miss-in-comune

Le Miss ricevute in Comune nel pomeriggio

di Laura Boccanera

E’ una diciottenne di Vasto la nuova Miss Marche 2010. La bionda Maria Chiara Centorame, con il numero 5 è stata incoronata ieri sera come la più bella della regione durante la finale di Civitanova Marche. Sarà lei che andrà direttamente alla finale di Salsomaggiore. Maria Chiara è stata scelta fra altre 28 ragazze, 25 delle quali provenienti dalle Marche. Alta 1.68 (bassa un metro e sessantotto come lei stessa scherza sulle proporzioni) ha colpito la giuria con la camminata sicura, le labbra carnose, la spigliatezza ed un corpicino niente male. Seconda classificata Miss Rocchetta Bellezza la civitanovese Monica Cimadamore che già due anni fa conquistò la finale e si posizionò a metà classifica fra le bellezze italiche. Terza con la fascia di Miss Civitanova la 19enne di Fabriano Laura Pallotta.

miss-6-183x300

Maria Chiara Centorame, miss Marche 2010

Maria Chiara Centorame studia per ora Economia alla Sapienza, ma sogna di diventare come Julia Roberts: nel cassetto custodisce nel frattempo infatti una passione per il cinema e per il teatro che coltiva da un po’ e che chissà non possa trasformarsi in un lavoro, proprio grazie al trampolino del club Mirigliani. La giovane Miss Marche è fidanzata con un giocatore di basket Andrea Castignani e come lei studente alla Sapienza <<non un calciatore eh, i giocatori di basket sono più atletici>> scherza mentre dedica la vittoria alla mamma che l’ha seguita fino a Civitanova, agli amici, un piccolo fan club che non ha fatto mancare il suo sostegno all’abruzzese e alla sorellina di 10 anni Camilla.

Piacevole la serata condotta con grande sintonia sul palco, fra verve, punzecchiature e ironia dall’ormai marchigiano Massimiliano Ossini <<qui sono di casa>> che ha dimostrato di conoscere ormai il dialetto alla perfezione e la bellissima Maddalena Corvaglia, fasciata in un abitino cortissimo e su zeppe con tacco 12 che non ha resistito alla tentazione di una sfilata sulla passerella, sempre sul solco dell’autoironia.

miss-MARCHE2-300x199

Le prime tre classificate (a destra la civitanovese Monica Cimadamore)

Tanti gli ospiti e i membri della giuria composta dal sindaco Massimo Mobili, vicesindaco Claudio Morresi e dall’ assessore Silvia Squadroni.  C’erano anche l’onorevole Remigio Ceroni, il comandante Ufficio marittimo Mario Poli, i consiglieri comunali Agnese Biritognolo, Fernanda Recchi, il consigliere dei Teatri Ivan Gori, i giornalisti Luisa Scataglini (Rai), Roberto Fiaccarini (Il Resto del Carlino), Pietro Frenquellucci (Corriere Adriatico), il dott. Paolo Nori, l’imprenditore Alfio Caccamo, l’impresario Roberto Galeazzi, Marco Servirei (operatore turistico) e Michele Fusco (operatore pubblicitario). Presente inoltre Veronica Verolo, Miss Marche 2004.

MISSMARCHE3-300x183

Emozione e tanti applausi quando sul palco arriva Veronica Liberati, appena 16 anni e già una voce che mette i brividi: nota al pubblico grazie alla vetrina televisiva di Ti Lascio una canzone, la giovane interprete ha ammutolito il pubblico cantando “Almeno tu nell’universo”. Insieme a lei l’altro piccolo talento del mini talent show,  Nicola Lotta. Ricchi applausi anche per lo spettacolo delle ginnaste Laura Vernizzi, Sara Menassi, Sheila Verdi e Ottavia Proverbio, che hanno regalato due esibizioni in cui ritmo e sincronismo si sono fusi alla bellezza e all’eleganza. L’angolo comicità è stato occupato da Alessio Avitabile. Prima del verdetto finale e la passerella di chiusura in costume da bagno, le ventotto miss hanno indossato il classico abito da sposa, creato da “I vezzi di Angy”. Soddisfatti tutti gli organizzatori e Mimmo Del Moro che ha descritto Civitanova Marche, come una delle piazze più belle ed accoglienti per la selezione di Miss Marche.

missMARCHE4-300x199

Qualche delusione per le belle che sono state eliminate: da Civitanova però per altre 10 ragazze c’è un’altra possibilità, le 10 detentrici di fascia potranno infatti partecipare alla semifinale che dà diritto all’accesso fra le miss di Salsomaggiore. Sono Laura Pallotta Miss Eleganza da Fabriano, Valentina Vignali Miss Miluna da Rimini, Maria Chiara Centorame, Miss Marche e già Miss Liabel,  Giulia Gammanossi Miss Ragazza in gambissime da Livorno, Maddalena Fenucci Miss Ancona da Chiaravalle, Monica Cimadamore Miss Wella da Civitanova, Elisa Sebastianelli Miss Cinema da Ancona, Giulia Moschini Miss Sasch da Piagge, Elisa Spina Miss Deborah da San Benedetto del Tronto e Nancy Bernacchia, Miss Rocchetta da Maiolati Spontini.

Fotoservizio di Roberto Vives

miss-MARCHE

miss-9-300x178

miss-8-300x178

miss-3-300x178

miss-2-300x178



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X