Torresi esce di scena
Guez vince in due set

Challenger Guzzini - L'atleta maceratese: "Che occasione sul 4-4 e 0-40"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

DSC_0207-300x199

di Andrea Busiello

Termina agli Ottavi di finale l’avventura di Federico Torresi (nella foto) al Challenger Guzzini di Recanati. L’atleta maceratese, ma residente a Foligno da 5 anni, ha perso 7-6 6-2 contro la testa di serie numero 1 del tabellone, il francese David Guez. I pronostici della vigilia erano tutti per il francese ma Torresi è stato davvero ad un passo dal sovvertire il tutto. Nel primo set, momento chiave sul 4-4 e 0-40 sul servizio di Guez ma l’atleta maceratese non è riuscito a brekkare l’avversario e così poi l’epilogo del primo set è andato al tie break, dove però Guez ha vinto facile 7-2. Nel secondo set Guez vola subito 3-0, Torresi arriva ad un passo da 4-3 (4-2 e 40-15) e poi cede di schianto 6-2.

A fine gara lo abbiamo intervistato, per sondare un pò la sua opinione: “All’inizio mi sono trovato male perchè Guez pensavo tirasse forte, ma ho trovato forza e coraggio e sono arrivato sul 4-4 e 0-40 – dice lo stesso Torresi – Ho avuto una grande occasione ma alla fine Guez è stato molto bravo a salvare quel game. Peccato che nel tie break ho iniziato subito male, poi le cose nel secondo set si sono messe in salita ed è finita 6-2”. Quando chiediamo il bilancio del torneo per lo stesso ecco la sua risposta: “Sono molto soddisfatto. Aver battuto Galvani è grande motivo di sodisfazione, dato che contro lui non avevo mai vinto nemmeno un set”. Esce di scena a testa alta dunque Federico Torresi. Nell’altro quarto di finale del pomeriggio lo slovacco Klec batte in tre set il montenegrino Tosic ed approda ai quarti di finale.

DSC_0295-199x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X