Il Csi Recanati si rinforza
con il centrocampista Tridenti

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

tridenti-federico

di Mauro Nardi

Tante trattative avviate ma ancora niente di concreto. Il Csi Recanati sta setacciando il mercato in cerca di due – tre rinforzi da mettere a disposizione del confermato allenatore Giuseppe Lorenzini in vista della prossima avventura nel campionato di seconda categoria. Confermata gran parte dell’ossatura, l’unico movimento in entrata ufficializzato dalla società bianco verde riguarda al momento il centrocampista Federico Tridenti (nella foto) che nella passata stagione ha indossato la maglia del Loreto nel campionato di Prima categoria girone B. “Si tratta di un classe 89 ma con buone qualità, un ragazzo desideroso di riscattare una stagione contrassegnata da un fastidioso infortunio e poche presenze in campo – commenta il vice presidente Romano Frenquelli – attualmente rappresenta l’unico rinforzo ma nel giro di pochi giorni crediamo di portare a buon fine altre trattative”. Nel mirino dei leopardiani l’ex bandiera della Recanatese Gerio Paoloni. “Se lascerà il Sirolo Numana sono certo che la sua prima scelta sarà il Csi – continua Frenquelli – attualmente sembra però intenzionato a prolungare il matrimonio con la società che gioca in Promozione. Molto più concreto invece l’arrivo di Lorenzo Brandoni, centrocampista proveniente dalla Samb Montecassiano. Questa trattativa sembra infatti a buon punto”. Arenatasi, almeno per il momento, la pista che porta all’attaccante Francesco Buschi, mentre il sogno nel cassetto si chiama Luigi Solazzi. Il centrocampista argentino sembra intenzionato a lasciare il Loreto. “Un giocatore che può fare la differenza, ma resta un sogno difficilmente realizzabile – conclude Frenquelli, che in merito alla partenza di bomber Emanuele Vescovo puntualizza – Al momento attuale non abbiamo avuto nessuna richiesta ufficiale. Ne dal Filottrano, ne da altre società. Probabilmente il nostro attaccante lascerà la squadra per salire di categoria, ma ora come ora fa ancora parte del nostro organico”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X