San Severino premia
gli sportivi di “casa”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Karate

Festa grande, nel Municipio di San Severino Marche, per gli atleti portacolori delle società settempedane distintisi negli ultimi mesi in varie discipline sportive: dalla ruzzola al ciclismo, dalle bocce al tennis, dal calcio a cinque al tiro a volo, dal volley agli scacchi, dal karate al judo, dalla danza alle moto. A riceverli, nella sala degli Stemmi, sono stati il sindaco della Città, Cesare Martini, l’assessore comunale allo Sport, Fernando Taborro, ed i colleghi assessori Alessandra Aronne e Cadia Carloni. Un centinaio i premiati (nelle foto due momenti della cerimonia) fra cui i campioni nazionali di mountain bike della Tormatic Pedale Settempedano, l’oro tricolore nel judo Marianna Soverchia, i ballerini azzurri Marco Zaganelli ed Eva Teloni, la campionessa italiana di tiro a volo appartenente ai volontari dei Vigili del Fuoco, Martina Cochi, e numerosi campioni regionali e provinciali.

motoclub

Per i giochi di squadra sono stati premiati i componenti della San Severino Volley e  dell’Artigianvetro calcio a cinque. “Abbiamo premiato i nostri campioni, quelli che tutti i giorni si allenano negli impianti sportivi settempedani e che fanno parlare di San Severino Marche ovunque in maniera positiva promuovendo, spesso – sottolinea l’assessore comunale Fernando Taborro – i veri valori dello sport che sono lo stare insieme e, in molti casi, anche il gioco di squadra”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X