La Nutella rischia
di finire fuori legge

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

nutella-nanni-moretti

ANSA – BRUXELLES – Nutella a rischio dopo il primo sì del Parlamento Ue all’introduzione, per ogni alimento, del miglior profilo nutrizionale. L’allerta è del vicepresidente del Gruppo Ferrero, Francesco Paolo Fulci, che avverte: il voto di oggi, se confermato, potrebbe “mettere fuori legge la Nutella e la stragrande maggioranza dei prodotti dolciari”.

Il Parlamento europeo in plenaria ha respinto, oggi a Strasburgo, l’emendamento dell’eurodeputata tedesca Renate Sommer (Ppe) che chiedeva l’eliminazione dei profili nutrizionali dalla normativa con cui l’Europa punta a regolamentare l’informazione sulle etichette alimentari al consumatore, ed in particolare i messaggi promozionali. ”La nostra grande preoccupazione per la Nutella, come per la stragrande maggioranza dei prodotti dolciari – ha spiegato Fulci – e’ che oggi ci dicono di non fare messaggi promozionali, ma domani – e ci sono gia’ alcune organizzazione di consumatori che spingono in questo senso – ci faranno scrivere come sulle sigarette: ‘Attenti e’ pericolosa, favorisce l’obesita’, o magari ci metteranno delle tasse fortissime come hanno previsto di fare in Romania”. Questo modO di procedere – aggiunge – ”mette veramente in ginocchio l’intera industria dolciaria, piccola, media e grande, e per questo dobbiamo continuare la nostra battaglia che e’ una battaglia di liberta’ per il consumatore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X