Softball, Mosca Macerata
pareggia nel derby

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Marta-Gambella

Finisce in parità il recupero del derby marchigiano nel massimo campionato di softball con il Mosca Macerata che sul diamante di Montegranaro si è visto imporre il pari dal fanalino di coda Unione Fermana, con la squadra locale che nella prima partita si è imposta per 6 a 0 mentre le maceratesi hanno vinto il confronto serale per 8 a 0 al quinto inning. Un pareggio che tiene il Mosca a tre lunghezze dalla zona play off e da quel quarto posto che è ad appannaggio della Loggia. Nel primo match gioca bene la squadra di casa con la Luconi, una delle ex di turno, che lascia alle mazze maceratesi  poco spazio mentre la Cain in attacco ha portato a casa metà dei punti della propria formazione. Nella seconda partita il Mosca Macerata va subito a caccia del riscatto e ci riesce grazie ad una buona partenza grazie alla Gambella (nella foto) che porta a punto la Jenks che al terzo inning mette a segno un fuoricampo che ampliava il punteggio in favore di Macerata che, poi è brava a sfruttare il calo della Martinez e a chiudere il derby al quinto inning sull’8 a 0. Ora per il Mosca Macerata sabato gara con il Bollate sul diamante di casa a caccia di un doppio successo che ancora non arriva.

La nuova classifica: Legnano 833 (15-3); Caserta 667 (12-6); Forlì 600 (12-8); La Loggia 550 (11-9); Bollate 500 (10-10); Titano 450 (9-11); Macerata 400 (8-12); Nuoro 388 (7-11); Unione Fermana 111 (2-16).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X