Clausura 2010, Si Market campione
Fc Venanzetti sconfitta 5-4 in finale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

vinc-e-vinti-2010-300x165

Pronostico rispettato ma in bilico fino all’ultimo secondo, nella finalissima dell’edizione 2010 del torneo Clausura. Per il 2° anno di fila il torneo di calcio a 5 organizzato dal Cus Macerata in collaborazione con il negozio Papig Markt, ha visto trionfare i ragazzi della Sì Market Pinky C5 (nella foto al gran completo con la Coppa). Si tratta di un bis perché la squadra è praticamente la stessa che ha primeggiato nel 2009, seppur con nome e colori di maglia differenti. La finalissima però è stata tutt’altro che facile, per merito della mai doma Fc Venanzetti (team finalista anche nel torneo Apertura e composto da studenti). L’avvio è stato a senso unico ed il 4-0 dei rossoblu lasciava poche speranze agli avversari. Invece nella ripresa ecco la rimonta, con la Fc arrivata prima sul 4-3 e poi sul 5-4 scaldando anche il pubblico, fin lì condizionato dalla temperatura rigidissima.
Il clamoroso pari è stato però sventato dalle parate di Giubileo, così la Sì Market ha festeggiato di nuovo, mentre la
Fc ha ancora una volta pagato dazio solo all’ultimo atto, ricevendo comunque complimenti. In precedenza la Robby’s si era presa il podio rifilando un sonoro 9-0 al Maracuja. Chissà che le gioie per la corazzata Sì Market Pinky C5 non siano finite: questo successo dà loro infatti la possibilità di partecipare al 3° Trofeo Intercomunal cup, quadrangolare con le
squadre vincitrici al Memorial Nino Verdenelli, Champions Green e Bagnolo comitato di quartiere. Alla presenza del presidente del Cus Macerata Antonio De Introna e dei rappresentanti degli studenti al Comitato dello Sport, la serata si è conclusa con le premiazioni di rito (tutte le foto saranno presto online sul sito del Cus Macerata). Miglior portiere è
stato premiato Ivan Bredice, miglior giocatore Marco Pizzicotti, mentre per assegnare il titolo di capocannoniere, stante una situazione di parità a quota 16 reti, sono stati decisivi gli shootout all’americana e Gianmarco Morganti l’ha spuntata su Giulianelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X