Non si ferma all’alt
e investe un carabiniere

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

polizia-stradale-etilometro-alcol-test1_128345-300x200

Per non essere sottoposto all’alcoltest, non si ferma all’alt dei carabinieri, investe un militare e fugge. Protagonista dell’episodio avvenuto a Cantiano la scorsa notte, un ventitreenne di Frontone, alla guida di una Fiat Panda Il carabiniere investito, in servizio presso la stazione di Cagli, subito soccorso dai colleghi, è stato trasportato con un’ambulanza del 118 all’ospedale di Urbino, dove è stato medicato per traumi contusivi guaribili in 20 giorni.
Le ricerche del veicolo, coordinate dalla centrale operativa della compagnia di Fano hanno interessato il territorio provinciale e quello limitrofo dell’Umbria.

L’autovettura è stata rintracciata a Frontone.

Il ventitreenne, un operaio incensurato, è stato arrestato con le accuse di lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale, fuga ed omissione di soccorso. Ora si trova nelle camere di sicurezza del comando compagnia carabinieri di Fano in attesa del processo per direttissima.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X