Baseball, Hotsand Macerata atteso
dalla capolista Riccione

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Mengi-marco.-jpeg

Si prepara in casa Hotsand la trasferta sul difficile campo del Riccione, che attualmente si trova in cima alla classifica con 5 partite vinte ed una persa. La formazione emiliana in questa prima parte del campionato ha messo in piedi numeri di tutto rispetto, con una media squadra di .263 e un ERA di 3.06. Da tenere d’occhio in particolare Focchi, che in sole sei partite ha colpito la bellezza di 12 valide, che gli valgono un impressionante .480 di media battuta, e Babini (.353), mentre tra le file della Hotsand Macerata (nella foto Marco Menghi), spiccano Esposito (.438) e Serrani, che con 10 valide è il leader della squadra. I probabili partenti per questa settimana saranno Tonellato per gara 1 e molto probabilmente Ercolani o Cingolani per gara 2, dal momento che il giovane talento maceratese ha dimostrato di essere in un ottimo stato di forma con una buona velocità ed un ottimo controllo sulla palla, mentre il mancino Paoletti accusa ancora dei fastidi alla spalla, si terrà quindi a disposizione di Sampaolo come rilievo in caso di necessità. In complesso il campionato di Macerata fino a questo momento può dirsi molto soddisfacente, soprattutto sul monte di lancio, con un ERA di 2.29 è il migliore di tutta l’IBL2 mentre la media squadra di .265 vale il secondo posto, a pochi punti da Castenaso. Sono invece iniziati alcuni allenamenti extra per cercare di arginare il problema difesa, troppo fallosa fino a questo punto (17 errori). Nelle altre gare del girone, Livorno ospita il Castenaso, Nettuno si scontra con Parma e Verona vola a Catania.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X