Prima categoria, punti salvezza
in Lorese-Helvia Recina

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Giacomo-Scarpeccio-della-Moglianese

di Enrico Scoppa

Il campionato di Prima categoria girone C è giunto alla sua terz’ultima tappa. Già promosso il Portorecanati, quasi condannato il Caldarola, giochi aperti per play-off e play-out. Con Simone Salvucci, tecnico pronto al rientro dopo l’amara conclusione della stagione culminata con un esonero, abbiamo analizzato la giornata.
Mister cominciamo dalla coda, che ne pensa di Montecosaro-Aurora Treia ?
“Sicuramente la partita più interessante della giornata. Con le due squadre a caccia di punti preziosi in chiave salvezza. Chi avrà la meglio potrà guardare con fiducia al  futuro immediato. Il fattore campo potrebbe dare una mano alla squadra di casa ma in gare di questo genere può accadere di tutto. La cautela è d’obbligo”.
Sempre in chiave salvezza si gioca Lorese-Helvia Recina…
“E’ uno scontro diretto. La Lorese nelle ultime partite giocate in casa non ha fatto sconti a nessuno pertanto per l’Helvia Recina si tratta di un test delicatissimo in quanto la squadra di mister Gasparini, subentrato in corsa al posto di Carlo Troscè, vuole far punti per migliorare la sua classifica in vista dei play-out. Confronto sicuramente incerto anche se la Lorese delle ultime settimane è apparsa decisamente più tonica”.
La salvezza solo sulla carta per il Caldarola ?
“Probabilmente si. Il club biancorosso dopo un glorioso passato sprofonda in seconda categoria. Incredibile. Per la Samb Montecassiano non sarà una passeggiata anche se gode dei favori della cabala”.
Al Valleverde si gioca  Cluentina-Urbisaglia, padroni di casa a caccia della salvezza matematica, possibile la conquista dei tre punti ?
“I ragazzi di mister Fusari cercano i tre punti salvezza anche se si rendono conto che non sarà una passeggiata contro una squadra, quella guidata da Fabio Scoponi, che non ha mai mollato e crede ancora nella salvezza”.
Nel confronto Monte San Pietrangeli-Matelica potrebbe succedere di tutto ?
“Due ottime squadre pronte a darsi battaglia anche se le motivazioni del Matelica appaiono più evidenti visto che i biancorossi vogliono disputare i play-off cercando la migliore posizione di classifica. Padroni di casa senza problemi pronti a giocarsi la partita senza regalare nulla a nessuno”.
Risalendo la classifica merita attenzione  Camerino-Mogliano ?
“Bel match in chiave play-off soprattutto per i camerti che non si vorranno far sfuggire l’occasione. Mogliano (nella foto l’attaccante Scarpeccio) è squadra ben organizzata pertanto per i camerti ci sarà da fare attenzione alla voglia di far bene da parte del Mogliano”.
Nei quartieri nobili della classifica spicca il big-match Portorecanati-Montelupone ?
“Sarà una gran partita senza ombra di dubbio. La capolista non mollerà di certo, Montelupone vede sempre più da vicino i play off pertanto prevedere una grandissima partita non è sicuramente cosa molto difficile. La tripla è d’obbligo viste anche le diverse motivazioni che potrebbero animare le due contendenti”.
Il quadro della giornata si completa con Vigor Pollenza-Montefano…
“Un bel confronto, in palio tre punti al platino nella corsa play-off che le due squadre hanno già in tasca. Viola imbattuti in trasferta proveranno a mantenere il primato, Vigor decisa a far sua i tre punti. Una bella partita incerta e tutta da vedere con la squadra di casa la Vigor, che vorrà far rispettare anche all’illustre avversario la legge del Galasse”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X