Tolentino di scena a Montegranaro
senza Tacconi

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Moreno-Tacconi

di Paolo Del Bello

Quella di Montegranaro sarà una trasferta insidiosa per il Tolentino, ma il team guidato da mister Mobili è più che mai deciso ad allungare la serie positiva che finora ha raggiunto la bellezza di quattordici risultati utili consecutivi. Raggiunta oramai la matematica salvezza, in casa cremisi, anche se la distanza è minima, nessuno vuole parlare di play-off, ma solo di continuare il campionato nel migliore dei modi, togliendosi magari quelle soddisfazioni che fino a qualche mese fa sicuramente sembravano pura follia. Mister Mobili continua il suo lavoro e pretende dai suoi giocatori il massimo impegno. Lo si vede da come gestisce la preparazione. Per il tecnico di Recanati non sono ammessi cali di tensione né tantomeno in partita. Per la sfida di Montegranaro, il tecnico cremisi ha solo l’imbarazzo della scelta. Tutta la rosa, tranne Tacconi (nella foto), fermato da giudice sportivo per una giornata di squalifica è a sua disposizione. Per quanto riguarda la formazione anti Montegranaro, rispetto all’undici sceso in campo contro l’Urbino, sicuri sono i rientri di Capparuccia che prenderà il posto di Tacconi al centro della difesa e di Garbuglia come prima punta. A lasciare il posto al rientrante Garbuglia sarà sicuramente un under tra Verdolini e Sbrollini. Ad arbitrare Montegranaro-Tolentino è stato designato il signor Gianluca Fattori di Jesi, coadiuvato dagli assistenti Silvio Flavio Giardini di Jesi e Daniele Fiammetta di Ancona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X