Lube domani a Verona,
Stankovic: “Ci aspettiamo
dei segnali per i play off”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Stankovic-1-206x300

Ultima trasferta di Regular Season per la Lube Banca Marche, che domani sera alle 20.30 sarà di scena al Pala Olimpia di Verona nel turno infrasettimanale della 14ª giornata di ritorno del campionato. Per i biancorossi, rimasti al quinto posto e scivolati a due lunghezze di distacco da Modena dopo la sconfitta di domenica scorsa a Cuneo, si tratta di una delle ultime occasioni utili per poter sperare ancora nell’aggancio alla quarta posizione, ora davvero molto difficile. Obbligo di vincere, dunque, per la squadra allenata da Ferdinando De Giorgi, che si trova nella città scaligera già dal primo pomeriggio di ieri (raggiunta direttamente da Cuneo). Il tecnico salentino per l’occasione avrà a disposizione tutta la rosa, eccezion fatta naturalmente per l’infortunato Martin Lebl.

PARLA DRAGAN STANKOVIC – “Il quarto posto? Purtroppo non dipende più soltanto da noi – dice il centrale serbo arrivato a Macerata lo scorso gennaio – ma abbiamo l’obbligo di crederci e dunque di fare tutto il possibile per vincere questa partita, anche se la cosa più importante per noi resta il nostro livello di gioco, quindi mostrare dei miglioramenti dal punto di vista della prestazione, con particolare riferimento alla continuità, che ci è mancata anche a Cuneo. Verona è una squadra molto in forma, che sta facendo molto bene in questa stagione. Sarà una partita molto difficile, come del resto lo sono tutte le gare del campionato italiano. Dalle due gare che restano da giocare in Regular season ci aspettiamo dei segnali importanti da parte nostra in vista dei play off”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X