Il sindaco Giorgio Meschini
cittadino onorario di Floriana (Malta)

- caricamento letture
meschini-onorario
Nei giorni scorsi, il sindaco di Macerata, Giorgio Meschini è stato insignito della cittadinanza onoraria da parte del Comune di Floriana,  a Malta.
Come noto Macerata e Floriana sono legate da un patto di gemellaggio che fu sottoscritto il 4 agosto del 2007 nell’ambito di una cerimonia ufficiale dai primi cittadini Giorgio Meschini e Nigel Holland.
Come noto la motivazione iniziale degli scambi tra le due città, poi culminati nel gemellaggio, è stata l’opera svolta a Malta dall’architetto maceratese Pietro Paolo Floriani. Egli, infatti, fu chiamato nel XVII secolo dall’Ordine dei Cavalieri del Santo Sepolcro a ampliare e rafforzare la cinta difensiva del porto de La Valletta, strategico baluardo nella lotta contro i turchi. All’interno della possente fortificazione venne edificato l’abitato che ancora oggi porta il suo nome: Floriana.
A Meschini il titolo di cittadino onorario  è stato conferito nel corso di una cerimonia svoltasi nel Comune di  Floriana alla presenza del sindaco Nigel Holland, dell’ambasciatore italiano a Malta, Andrea Trabalza, e dell’amministrazione locale.
Nella pergamena consegnata a Meschini a ricordo del momento, viene sottolineata l’importanza, l’impegno e la dedizione  nel promuovere la conoscenza e il rispetto tra i popoli e le culture.
Oltre al sindaco di Macerata la cittadinanza onoraria è stata anche conferita a Carla Compagnucci Compagnoni


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X