Martino non fa drammi:
“A Lubiana risultato positivo,
al 99% passiamo noi”

Lube - Nel frattempo domenica sfida delicata a Latina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Martino-contro-Tv

di Andrea Busiello

La Lube torna dalla Slovenia con il bicchiere mezzo vuoto e la consapevolezza che vincere 3-1 contro il Bled non era cosa improba per come si erano messe le cose; a questo punto la situazione si fa più complicata ma per il passaggio del turno i biancorossi sono nettamente favoriti nonostante questo ko. Messo da parte il capitolo Champions la Lube domenica torna in campo a Latina alla ricerca di punti importanti per entrare tra le prime quattro ed in vista di questo incontro abbiamo ascoltato la voce di Matteo Martino (nella foto), il quale in questo periodo sta facendo molto bene.

Martino, partiamo dalla sconfitta di Lubiana. Occasione ghiotta per chiudere il discorso qualificazione in anticipo…

“Si, indubbiamente anche se credo che il 3-2 in loro favore è un risultato positivo se visto nell’ottica delle due sfide perchè comunque ci lascia tante possibilità di passare il turno. Di contro c’è da dire che noi siamo la Lube e una partita come quella di ieri sarebbe dovuta essere vinta, voltiamo pagina con la consapevolezza che la qualificazione è a portata di mano”.

Al ritorno occorrerà vincere 3-0 o 3-1. Quante possibilità da alla Lube di approdare ai quarti di finale?

“Io dico il 99%. Giocheremo davanti al pubblico amico e saremo caricati a mille per vincere questa gara; dovremo avere lo stesso approccio al match che abbiamo avuto a Lubiana e sono convinto che la Lube passa il turno”.

Concentriamoci sul campionato. Domenica trasferta a Latina…

“E’ una partita difficile che arriva dopo un impegno infrasettimanale. Noi da qui alla fine della regular season dobbiamo fare più punti possibili per entrare tra le prime quattro; ovviamente anche da Latina speriamo di tornare con il successo pieno”.

Punti di forza dei laziali?

“Sono una squadra giovane e per questo hanno tanti alti e bassi. Quando stanno bene giocano una buona pallavolo che può impensierire chiunque ma noi dovremo cercare di non farli entrare in partita sin dall’avvio”.

E’ bene spendere una parola sul suo momento di forma: sembra essere in condizioni smaglianti. Concorda?

“Ora sto giocando su dei livelli positivi, è vero. Devo continuare così per il bene della squadra e per il mio rendimento che deve essere sempre positivo. Spero di continuare in questo modo per tanto tempo perchè così sono utile alla Lube”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X