Maceratese, preso Spinelli
Per Grcic si teme un lungo stop

Per l'italo brasiliano manca però il transfert della Federazione spagnola
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Grcic

di Andrea Busiello

Novità in casa Maceratese. La società ha ufficializzato l’acquisto del centravanti italo-brasiliano Stefano Spinelli, classe 1988 con trascorsi nelle giovanili del San Paolo, anche se c’è un piccolo problema: ovvero il transfer della federazione spagnola che tarda ad arrivare. Su ciò il ds Sampino si è espresso favorevolmente: “Spinelli è un giocatore della Maceratese. Spero che già per domenica prossima l’atleta sia a nostra disposizione; noi abbiamo spedito tutto, adesso stiamo attendendo solo il transfert dalla federazione spagnola”. Non se ne farà nulla invece del trequartista Famiano che nelle scorse ore era stato accostato al sodalizio maceratese ma la società, d’accordo con il mister Francesco Nocera, ha preferito non tesserare l’atleta. Infine, brutta tegola per la compagine biancorossa. Nella sfida di ieri contro la Fortitudo Fabriano si è infortunato il croato Grcic (nella foto) che potrebbe averne per diverso tempo; il valido difensore biancorosso mercoledì effettuerà un’ecografia che stabilirà i tempi di recupero. Per il valido Grcic potrebbe addirittura essere già finita la stagione perchè l’entità dell’infortunio potrebbe essere anche uno strappo ed in questo caso ci vorrebbero almeno 2 mesi di stop. Mercoledì mattina si saprà il responso dell’ecografia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X