La Lube torna al lavoro,
parla il preparatore Bramard

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Lube-pesi

Lube Banca Marche di nuovo al lavoro dopo i quattro giorni di riposo concessi successivamente alla vittoria europea conquistata a Innsbruck, ed in concomitanza con il turno di riposo in campionato. Nel programma settimanale della squadra allenata di Ferdinando De Giorgi figurano ben quattro doppie sedute di allenamento (oggi e domani pesi al mattino, come si evince dalla foto, e lavoro con la palla nel pomeriggio, stesso programma per giovedì e venerdì), fino alla seduta di allenamento in piscina prevista per sabato, che sancirà la chiusura degli allenamenti con un’altra domenica di riposo, visto che il calendario prevede per il week end la final four di Coppa Italia, che non vedrà purtroppo protagonisti i maceratesi. Il prossimo impegno ufficiale è fissato per domenica 7 febbraio alle 18.00, quando al Fontescodella arriverà Forlì. “In questi giorni liberi da impegni ufficiali lavoreremo in palestra effettuando un richiamo importante sulla forza – spiega il preparatore atletico Ezio Bramard – testimoniato dalle quattro sedute di pesi programmate solo in questa settimana. Per quasi due mesi abbiamo giocato praticamente ogni tre giorni, il tempo a disposizione per allenarsi è stato quindi davvero pochissimo. E di conseguenza è fondamentale sfruttare questo periodo per lavorare bene, con l’obiettivo di arrivare poi nella migliore condizione possibile ai momenti clou della stagione”. E da domani, il tecnico dei biancorossi avrà a disposizione anche l’ultimo acquisto Dragan Stankovic, il centrale serbo ingaggiato dalla società per rimediare al vuoto in rosa lasciato dall’infortunio di Martin Lebl. Stankovic sarà a Macerata questa sera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X