Hurrà Vis Macerata:
Montegranaro ko

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

moreno-girotti

di Andrea Busiello

Torna finalmente al successo la Vis Macerata nel campionato d’Eccellenza per 2-1, in rimonta, al cospetto di un Montegranaro che ha dato tutto ma ha dovuto fare i conti con la ritrovata verve della formazione biancoceleste che vedeva all’esordio sulla panchina il tecnico jesino Trillini. Le reti del successo sono state griffate dal duo d’attacco Girotti-Moreno che hanno portato ai biancocelesti tre punti di vitale importanza per morale e classifica dopo questo inizio di stagione alquanto balbettante. Ma andiamo alla cronaca della sfida. Pronti via e subito Montegranaro in vantaggio con Viti che calciava un calcio di punizione non irresistibile sul quale però Maccari ci metteva del suo e dunque ospiti sull’1-0. La reazione dei padroni di casa non tardava ad esserci e così al minuto numero 22 subito il pareggio del giovane under Girotti che sfruttava al meglio un preciso assist di Moreno e depositava in rete in spaccata. Nel finale di primo tempo era l’ospite Smerilli a far venire i brividi alla Vis Macerata ma in questa circostanza Maccari sventava il pericolo. Ad inizio ripresa subito una doppia tegola per il Montegranaro che deve sostituire la coppia di difensori centrali Del Moro-Morbidoni entrambi per infortunio. Al 46′ ci prova Liberti dai 40 metri ma Prioletta respinge. Il vantaggio della Vis arriva al 65′ grazie ancora alla premiata ditta Girotti-Moreno (nella foto entrambi, Moreno a sinistra e Girotti a destra), con il primo che serve al bacio il compagno che per gonfiare la rete deve solo depositare la sfera in fondo al saco di testa. 2-1 Vis Macerata. I biancocelesti potrebbero radoppiare ma non riescono a trovare il guizzo giusto e così è il Montegranaro a sfiorare la rete. All’87’ Smerilli manda fuori di poco ed al 92′ viene annullato un goal agli ospiti, ancora con Smerilli, che manda su tutte le furie la truppa gialloblù. Finisce così, con il successo in rimonta della Vis Macerata per 2-1 che in questo modo si rilancia in classifica. Miglior esordio per il neo tecnico Trillini proprio non poteva esserci.

VIS MACERATA: Maccari, Luciani, Scoccia, Porfiri (14′ Tamburrini, 76′ Rapacci), Sciarra, Liberti, Marcolini, Girotti, Moreno, Natalini, Consoli (49′ Cirilli). All: Trillini.

MONTEGRANARO: Prioletta, Berto, Viti, Rossini, Del Moro (46′ Cento), Morbidoni (51′ Bosoni), Vignaroli (80′ Rinaldi), Smerilli, Tulli, Vitali, Sampaolesi. All: Malloni

ARBITRO: Traini di Ap

RETI: 5′ Viti, 22′ Girotti, 65′ Moreno

NOTE: Spettatori oltre 500



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X