Vongolare, prezioso accordo dopo vent’anni

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

vongolare_thumb

“Il risultato ottenuto in Consiglio regionale con l’approvazione dei nove articoli per il nuovo regolamento di riparto delle aree di pesca per i vongolari è più che buono e sottolinea l’impegno che abbiamo messo nella risoluzione di una questione delicata e difficile che si ripresentava puntuale da oltre vent’anni” ha detto l’assessore alla Pesca Vittoriano Solazzi.

L’approvazione della proposta in aula ha visto infatti, con la votazione quasi unanime non solo la convergenza perfino delle opposizioni consiliari ma anche il coronamento più proficuo di una campagna d’ascolto durata mesi e che ha coinvolto direttamente le associazioni e i consorzi dei pescatori. Anche nei momenti di protesta e di scontro – e ce ne sono stati – l’assessore Solazzi ha sempre tenuto in grande considerazione l’opinione di tutti i vongolari, a qualunque comparto appartenessero. Il problema del sovraffollamento delle vongolare va avanti da vent?anni: l?accordo raggiunto consente la ripresa delle attività di pesca e deve preludere alla costituzione di un tavolo interistituzionale che affronti il tema centrale del soprannumero delle barche, considerato che nelle Marche insiste un terzo della flotta di vongolare di tutta Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X