Accordo di collaborazione
tra la Giovanile Corridoniense ed il Corridonia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

pallone

Per la stagione sportiva 2009/2010 nasce il progetto di collaborazione tra la Società Giovanile Corridoniense e la S.S.Calcio Corridonia. Sono alcuni mesi che si sta sviluppando e sta prendendo forma. E’ un’iniziativa dedicata alle squadre giovanili biancorosse, il cui obiettivo è quello di creare una struttura ed un’organizzazione che possano permettere una formazione completa dei ragazzi affinché possano diventare calciatori pronti nel futuro al passaggio in prima squadra militante nel campionato di Promozione, appunto la S.S.Calcio Corridonia. Questo progetto si inserisce in un concetto di settore giovanile di qualità, con l’obiettivo di migliorare sempre di più la qualità del settore giovanile, perché lo scopo e l’obiettivo di un settore giovanile di una squadra è di far crescere e formare dal punto di vista tecnico, tattico e caratteriale un giocatore da inserire nella prima squadra. Tutta la Società Giovanile Corridoniense crede in questo progetto che si propone di mettere molta attenzione nella cura dei dettagli e mette in primo piano l’importanza di stare accanto ad atleti e tecnici per accompagnarli e per arrivare a raggiungere il salto di qualità. A concretizzare tale progetto è stata messa la prima pietra, l’inserimento e il coinvolgimento nella società sportiva Calcio Corridonia di nuovi dirigenti che vanno ad ampliare lo staff dirigenziale con potere decisionale nelle persone di Serafini Paolo e Morellia Alberto, rispettivamente, ex vice-presidente e consigliere della Società Giovanile Corridoniense. Si vuol creare un clima di confronto, di dialogo tra allenatori, giocatori e dirigenze delle due società sportive, al fine di creare una linea di lavoro comune. La Società Giovanile Corridoniense ritiene, nella persona del presidente Lattanzi Ermanno, che per la nostra scuola calcio sia molto importante questa collaborazione e positiva per tutti i giovani calciatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X