Civitanovese e Vis
aspettano il ripescaggio

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Civitanovese

di Andrea Busiello

Si sperava nella tanto attesa fumata bianca nel pomeriggio odierno ed invece si dovrà ancora pazientare per qualche giorno per sapere se la Civitanovese (nella foto in alto dopo un successo negli scorsi play off promozione) parteciperà al prossimo campionato di serie D e se la Vis Macerata sarà ripescata nel torneo regionale di Eccellenza. In effetti in tal senso la Civitanovese calcio comunica ufficialmente che il verdetto riferito alla pronuncia della Commissione federale per l’eventuale ripescaggio alla Serie D, non si verificherà in questa settimana, secondo quelle che erano le previsioni iniziali. Tutto l’ambiente rossoblu si trova in attesa di tale verdetto, ma per il responso si dovrà attendere almeno un altro paio di giorni. Ciò è esclusivamente dovuto a delle motivazioni legate alla Lega, in ordine a causalità organizzative ed amministrative che posticiperanno il tanto atteso esito. Si presume comunque che la pronuncia federale possa verificarsi entro la metà della prossima settimana. Nel frattempo anche l’altra squadra maceratese immischiata in questa graduatoria di ripescaggio, la Vis Macerata, deve quanto meno pazientare per sapere il proprio futuro.

Presentazione-Vis-Macerata-1024x768

Sono però state stilate le graduatorie di ripescaggio in Eccellenza e la compagine di patron Moretti è al primo posto qual ora ci fosse bisogno di un ripescaggio. La società Vis Macerata

(nell’immagine al centro mister Calcabrini con i nuovi Sciarra, Ramaccini e Luciani) esprime tutta la propria soddisfazione nell’apprendere quanto stabilito dal Comitato Regionale Figc Marche e indicato nel comunicato numero 6 di giovedì 30 Luglio. Il primo posto nella “graduatoria delle domande presentate nei termini per la riammissione al campionato di Eccellenza”, a ribadire peraltro un altro comunicato del mese di Luglio, riconosce chiaramente quanto fatto dalla squadra sul campo. I ragazzi di mister Sergio Calcabrini non sono mai retrocessi sul rettangolo verde, prevalendo anzi 3-2 nello spareggio dei playout in campo neutro sulla Vigor Senigallia.

Le possibilità del doppio ripescaggio sono altissime ma non ancora  supportate dall’ufficialità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X